Anagrammi dei nomi in Harry Potter by Cassandra Porter

    Pagina Catalogata come Supposizioni, teorie, approfondimenti


Vi siete mai chiesti se oltre all’anagramma del nome di Voldemort ce ne fossero altri nei libri?
Se sì allora vi rispondo: si ce ne sono.
Il nome delle scuole? Anche queste sono il risultato di anagrammi, a parte il nome della scuola francese che si spiega benissimo da solo.
Durmstrand, ad esempio, deriva da un nota corrente artistica sviluppatasi in Germania nella seconda metà del ‘700 denominata “Sturm und drang” (tempesta e assalto). Questo movimento era caratterizzato da grandiosità, spettacolarità e ribellione. E, diciamocelo, chi vedendo come vengono rappresentati gli studenti di questa scuola nel film può affermare il contrario?
Altra coincidenza fra la corrente letteraria e la scuola magica? È interessante notare che il libro della più eminente figura letteraria della corrente, Goethe, parla di un patto con il diavolo che ci riporta, inevitabilmente, al patto che il preside della scuola Karkaroff aveva stretto con Voldemort in gioventù.
Anche Hogwarts non è esente. Essa è l’anagramma di due parole: Ghost war (guerra di fantasmi). Ciò potrebbe portare il lettore a pensare che il castello fosse stato sede di un’importante guerra. Oppure potrebbe voler indicare una guerra più figurativa. Non a caso ognuna delle quattro casate di Hogwarts ha come “patrono” un fantasma. Il barone sanguinario per Serpeverde, Nick-quasi-senza-testa per Grifondoro, il Frate Grasso per Tassorosso e la Dama Grigia per Corvonero. La guerra figurativa potrebbe, quindi, rappresentare la gara che intercorre tra le quattro casate per la coppa finale della casa.

Ma passiamo ora ai personaggi.
Severus Snape è l’anagramma di Perseus Evans. È notevole il collegamento che intercorre tra la figura del professore e quella del semidio Perseo. Entrambi vivono una forte situazione di stress infantile: Perseo viene gettato vivo in una cassa nel mare insieme alla madre per volere del padre, Piton vede i suoi genitori in continua lite per via della differenza di origini. Evans starebbe ad indicare il legame esistente tra Severus e Lily.
È anche interessante, tornando a parlare della figura di Perseo, notare le similitudini tra la storia del semidio e quella del secondo libro della saga. Perseo viene inviato a prendere la testa dell Medusa che ha la capacità di pietrificare gli umani con lo sguardo. Sussiste, quindi, un’analogia tra la creatura Medusa e il basilisco.
Ancora affascinante è vedere che Perseo era sposato con Andromeda, figlia di una Nereide, e che tale è il nome della madre di Tonks, nonché sorella di Narcissa e Bellatrix Black.

Remus Lupin è l’anagramma di Primus Lune. Primus deriva dal latino e può assumere il significato sia di primo che di istinto. La parola Lune deriva dal francese e significa esattamente Luna. Non c’è da stupirsi se si pensa al fatto che i lupi mannari sono costretti alla trasformazione con la prima luna piena. Istinto può anche significare la completa mancanza di autocontrollo da parte della persona che diventa animale e segue, per l'appunto, i propri istinti. C’è anche da sottolineare il significato più semplice del nome del personaggio. Remus sembrerebbe essere un chiaro riferimento alla mitologia romana che vede due bambini, Romolo e Remo, allattati da una lupa. Lupin richiama chiaramente all’immaginazione l’immagine di un lupo.








Info
Stai guardando TID 4811
(EID 46 - REV 1 By Steve_Stifler)
October 4, 2012

R0 R1

5924 visualizzazioni

Modifica