Antidoto

(anche Antidoti)
    Pagina Catalogata come Pozioni


Un antidoto (dal greco Antėdoton, "dato contro") č una sostanza in grado di contrastare una forma di avvelenamento.

A volte capita che l'antidoto per una particolare tossina č scoperto iniettando la tossina stessa in un animale, in piccole dosi, ed estraendo i risultanti anticorpi (le ntitossine) dal sangue dell'animale.
Il veleno prodotto da alcuni serpenti, ragni, e altri animali velenosi č spesso contrastabile con l'utilizzo di antiveleni,
anche se non sempre esistono e sono efficaci, col risultato che molto spesso il morso o la puntura di uno di questi animali ha spesso effetti mortali.

L'ingerimento di veleni č frequentemente trattato con la somministrazione orale di carbone attivo, che assorbe il veleno e viene espulso con la digestione, rimuovendo larga parte della tossina.
Purtroppo, alcune tossine non hanno antidoto, č il caso dei Veleni Mortali e Rari. Esistono ben poche sostanze che ne annullano gli effetti letali. Ci sono comunque in natura alcuni rimedi efficaci, i principali sono: le Lacrime di Fenice, Sangue di Unicorno e il Bezoar.

Antidoti pių famosi sono:
Antidoto Polivalente
Antidoto per i Veleni Rari

Per approfondire:
Terza Legge di Golpalott




Antidoto è presente 37 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora

Cronologia


1994 (13 Novembre)
Lezione di Pozioni sugli Antidoti





Info
Stai guardando TID 162
(EID 1 - REV 2 By Sibilla_Strangedreams)
September 18, 2009

R0 R1 R2

14981 visualizzazioni

Modifica