Articolo Gazzetta del Profeta 1993: Black ancora Latitante

    Pagina Catalogata come Testi citati nei Libri


Articolo Gazzetta del Profeta 1993: Black ancora Latitante Harry Potter - PotterPedia.it

"Black ancora Latitante"
Sirius Black, probabilmente il più efferato criminale mai rinchiuso nella fortezza di Azkaban, è ancora in libertà, come ha confermato oggi il Ministero della Magia.

«Stiamo facendo tutto il possibile per riacciuffare Black» ha dichiarato stamane il Ministro della Magia, Cornelius Caramell, «e chiediamo alla comunità magica di mantenere la calma».

Caramell è stato criticato da alcuni membri della Confederazione Internazionale dei Maghi per aver informato il Primo Ministro babbano della fuga di Black.

«Ho dovuto farlo» ha ribattuto Caramell , seccato. «Black è pazzo. È un pericolo per chiunque lo incontri, mago o Babbano. Il Primo Ministro mi ha personalmente garantito che non svelerà a nessuno la vera identità di Black. E poi, diciamocelo, chi gli crederebbe se lo facesse?»

Mentre tra i Babbani è stata diffusa la notizia che Black è armato di pistola (una specie di bacchetta di metallo che i Babbani usano per uccidersi a vicenda), la comunità magica vive nel terrore diuna strage come quella di dodici anni fa, quando Black uccise tredici persone con un'unica maledizione».

La Gazzetta del Profeta, Data Sconosciuta, 1993 (HP PdA 3)








Info
Stai guardando TID 5515
(EID 44 - REV 0 By Stefano_Draems)
October 7, 2016

R0

2188 visualizzazioni

Modifica