Binario 9 e ¾

(anche King's Cross Station, King's Cross)
    Pagina Catalogata come Luoghi del Mondo Magico - Luoghi di Londra

Proveniente da ricerca binario - Vedi alternative

Avvenimenti Salienti
Nota
Curiosita
I Pensieri di J.K. Rowling

Binario 9 e ¾ Harry Potter - PotterPedia.it


Il giro sul Hogwarts Express parte dalla King's Cross Station, esattamente dal dal binario 9 e ¾ che è invisibile agli occhi dei babbani e che è raggiungibile attraversando il muro posto fra i binari 9 e 10. Non si sa esattamente quale incantesimo impedisca l’ingresso ai babbani, di certo essi non possono attraversare la barriera e ignorano completamente l’esistenza del passaggio. L’aspetto più curioso è che i babbani alla stazione sembrano non accorgersi delle schiere di ragazzini che attraversano il muro con carrelli carichi di bagagli. Per poter accedere alla piattaforma 9 e ¾, infatti, è necessario camminare velocemente e senza esitazioni verso il muro che divide i binari 9 e 10. La signora Molly Weasley consiglia a Harry Potter di farlo un pochino di corsa, per vincere il nervosissimo (HP PF).

Torna in cima





Avvenimenti Salienti link


Binario 9 e ¾ Harry Potter - PotterPedia.it

Nel 1992, Dobby l'elfo domestico ha fatto un incantesimo alla barriera che divide le piattaforme 9 e 10, per impedire a Harry Potter e Ron Weasley di accedere al binario per Hogwarts. Infatti, quando i due studenti hanno tentato di attraversare il passaggio, si sono bloccati come se fosse stato chiuso, perciò hanno deciso di arrivare a Hogwarts usando la Ford Anglia volante di Arthur Weasley in seguito distrutta dal platano picchiatore (HP CdS).

Nel 1998, dopo essere stato colpito dalla Maledizione che Uccide lanciata da Lord Voldemort, Harry Potter resta sospeso in uno stato di incoscienza e incontra con lo spirito di Albus Silente in un luogo che il giovane mago identifica come King's Cross Station. E’ possibile che questo luogo sia “scelto” da Harry per la sua visione perché la stazione simboleggia il confine che separa il mondo dei maghi e dei babbani (HP DdM).

Torna in cima

Nota link



Dalla King's Cross Station si possono raggiungere a piedi alcuni luoghi magici di Londra, ad esempio, il numero 12 di Grimmauld Place è a circa venti minuti di cammino, quindi, deve essere situato a un miglio dalla stazione. A distanze inferiori si trovano: il Ministero della Magia, Il Paiolo magico e l’Ospedale San Mungo. Più lontano, oltre il Tamigi, invece era situato l’Orfanatrofio Wool dove è cresciuto Tom Riddle.

Torna in cima

Curiosita link


Binario 9 e ¾ Harry Potter - PotterPedia.it

Dopo la pubblicazione dei primi libri, J.R. Rowling ha scoperto che aveva confuso il layout di King's Cross Station con quello della Euston Station: infatti, alla King's Cross i binari 9 e 10 offrono solo servizi per i pendolari di Londra. Inoltre, in entrambe le stazioni le piattaforme 9 e 10 sono separati da binari. Per risolvere questo problema, i registi, durate le riprese dei film che si sono effettivamente svolte nella King's Cross Station, hanno ri-numerato le piattaforme 4 e 5 come 9 e 10.

Oggi, King's Cross Station non ha ancora alcuna piattaforma 9 e ¾, ma ha una piattaforma 9a e una piattaforma 9b. L'edificio secondario contenente i binari dal 9 all'11 è stato decorato con carrello portabagagli 'bloccata' a metà strada attraverso il muro, come omaggio al libro e la targa in ferro battuto con la scritta 'gate 9 ¾', utilizzato nelle riprese, è conservato a Londra presso il Museo Nazionale Ferroviario.


Torna in cima

I Pensieri di J.K. Rowling link


« Quando si è trattato di scegliere il numero del binario nascosto da cui i giovani maghi e streghe sarebbero partiti per la scuola, ho deciso che avrebbe dovuto essere un numero in mezzo a quelli dei binari babbani, chiaramente una frazione, quindi. Questo ha suscitato un'interessante domanda su quanti altri binari frazionari ci fossero tra quelli a numero intero nella stazione di King's Cross; ho dedotto che ce ne fossero probabilmente un bel po’. Nonostante non siano mai menzionati nel libro, mi piace pensare che sia possibile prendere una specie di Orient Express per i villaggi di soli maghi dell'Europa continentale (provate il binario sette e mezzo), e che altri binari possano essere aperti, in base all'occorrenza, per esempio per grandi ed eccezionali eventi come i concerti di Celestina Warbeck (si veda il biglietto per i dettagli).
Il numero nove e tre quarti mi è venuto in mente senza quasi rendermene conto e mi è piaciuto così tanto che l'ho subito adottato. Naturalmente è il 'tre quarti' che fa la differenza. »






Binario 9 e ¾ è presente 31 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora

1 immagini nella Galleria Fotografica di HarryWeb.net raffigurano Binario 9 e ¾
Guardale Ora





Info
Stai guardando TID 3502
(EID 102 - REV 5 By Mirco_Mcqueen)
September 26, 2017

R0 R1 R2 R3 R4 R5

18352 visualizzazioni

Modifica