Bode, Broderick

    Pagina Catalogata come Personaggi dei libri - Staff del Ministero della Magia


Broderick Bode è un "Indicibile", cioè un impiegato nell'Ufficio Misteri. Nasce nel 1946 Appare per la prima volta nel quarto libro, precisamente alla finale della Coppa del Mondo di Quidditch, quando Arthur Weasley descrive a Harry alcuni impiegati del Ministero della Magia. Viene descritto come un uomo dalla pelle olivastra e dall'aria lugubre. Nel quinto libro viene sottoposto alla Maledizione Imperius da Lucius Malfoy che tentava di fargli prendere la profezia su Voldemort e Harry Potter; Bode però sapeva che toccandola, non essendoci scritto il suo nome sulla profezia, sarebbe impazzito: è per questo che ha resistito tanto alla Maledizione Imperius; tuttavia alla fine ha dovuto cedere e toccando la profezia ha subito gravi lesioni al cervello. Viene quindi ricoverato al San Mungo, dove Harry lo incontra: l'infermiera dice che, nonostante ancora parlasse in lingue incomprensibili e fosse in stato confusionale, stava migliorando. E' per impedire che si riprendesse e parlasse che, pochi giorni dopo, il 13 Gennaio del 1996, viene ucciso, quasi sicuramente dai Mangiamorte, che gli inviano una piantina di Tranello del Diavolo travestita da regalo: non appena il convalescente Bode la tocca la pianta lo strangola all'istante.




Broderick Bode è presente 2 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora

Cronologia


1996 (13 Gennaio)
Muore Broderick Bode.





Info
Stai guardando TID 1053
(EID 107 - REV 1 By George_Harrison)
September 26, 2009

R0 R1

9375 visualizzazioni

Modifica