Coppa del Mondo di Quidditch del 2014: Gazzetta del Profeta 22 Maggio - Galles VS Germania

    Pagina Catalogata come Eventi - Coppe del Mondo di Quidditch

Testo tradotto (italiano)
Testo originale (inglese)

Un articolo della Gazzetta del Profeta del 22 Maggio 2014 scritto dalla corrispondente Ginny Weasley parla di una partita degli ottavi di finale della Coppa del Mondo di Quidditch del 2014 disputata tra Galles e Germania.

Torna in cima





Testo tradotto (italiano) link


Dalla corrispondente per il Quidditch della Gazzetta del Profeta nel deserto della Patagonia, Ginny Potter.

Galles 330 - 100 Germania
(partita conclusa)


La Germania contro il Galles oggi ha dato un orribile ricordo dei pericoli che corrono ogni volta i Cercatori.

La Finta Wronski è una mossa pericolosa per cui il Cercatore finge di aver scoperto il Boccino d'Oro ed esegue una picchiata verticale verso il terreno cercando di attirare il suo avversario, che lo dovrebbe imitare. All'ultimo momento il giocatore che esegue la finta si dovrebbe rialzare lasciando schiantare a terra l'avversario.

Il cercatore tedesco Thorsten Pfeffer ha tentato oggi questa Finta pericolosa con conseguenze terribili, infatti non riuscendo a rialzarsi nel
breve tempo si è schiantato al suolo ad una velocità stimata di sessanta miglia all'ora sotto gli occhi degli spettattori. I guaritori sono subito entrati in campo e hanno somministrato anche la pozione Ossofast.

Per fortuna, Pfeffer è sopravvissuto e l'allenatore Franziska Faust ha dichiarato alla conferenza stampa con i giornalisti che si rimetterà completamente anche se ha la maggior parte delle ossa del corpo rotte e al momento pensa di essere un pappagallino di nome Klaus.

Il cercatore gallese Eurig Cadwallader ha preso il Boccino d'Oro undici minuti dopo che Pfeffer è stato portato via dal campo, ma né i giocatori né la folla erano nell'atteggiamento di festeggiare. Solo dopo aver saputo che Pfeffer era in scampato pericolo, l'allenatore Gwenog Jones ha dichiarato di essere "dannatamente felice". La sua squadra affronterà il Brasile nei quarti di finale.

Torna in cima

Testo originale (inglese) link


From the Daily Prophets Quidditch Correspondent in the Patagonian Desert, Ginny Potter.

Wales 330 - Germany 100

Germany versus Wales today gave a horrible reminder of the perils of Seekership. The Wronski Feint is a dangerous move whereby the Seeker pretends to have spotted the Snitch and performs a vertical dive, attempting to lure his or her counterpart into imitating them, pulling out at the last moment and leaving their opponent to crash. German Seeker Thorsten Pfeffer today attempted the life-threatening Feint with awful consequences, failing to pull out in time and colliding with the ground at what onlookers estimated to be sixty miles an hour. Healers flooded the pitch and Skelegro was administered at the scene. Thankfully, Pfeffer survived the match and manager Franziska Faust later told the assembled reporters that he is likely to make a complete recovery, although he has broken most of the bones in his body and currently believes himself to be a budgerigar called Klaus.

Welsh Seeker Eurig Cadwallader caught the Snitch eleven minutes after Pfeffer was stretchered off the field, but neither players nor crowd were in a celebratory mood, and only once she had heard that Pfeffer would survive did manager Gwenog Jones pronounce herself to be 'bloody delighted.' Her team will face Brazil in the quarter-finals.

(Pottemore)








Info
Stai guardando TID 5584
(EID 141 - REV 0 By Mirco_Mcqueen)
August 2, 2017

R0

1366 visualizzazioni

Modifica