De Potentissimis Potionibus

(anche Moste Potente Potions)
    Pagina Catalogata come Oggetti - Libri

Tabella Riassuntiva
Contenuti
Consultazioni

De Potentissimis Potionibus Harry Potter - PotterPedia.it


"De Potentissimis Potionibus" Ŕ un libro scritto da Phineas Bourne riguardanti le Pozioni. Contiene moltissime pozioni che sono molto pericolose ed Ŕ collocato nella Sezione Proibita della Biblioteca di Hogwarts.

Libro
Denominazione De Potentissimis Potionibus
Titolo originale Moste Potente Potions
Autore Phineas Bourne
Data di pubblicazione prima del 1992
Editore sconosciuto
Genere Manuale
Materia correlata Pozioni
Argomento Pozioni di livello avanzato
Copie Biblioteca di Hogwarts (Sezione Proibita)


Torna in cima





Contenuti link



La maggior parte delle pozioni sono controverse dal punto di vista morale, pericolose e antiche. Solamente quelli che possiedono un'abilitÓ avanzata nelle pozioni potrebbero tentare di produrle.

Alcune delle pozioni che vengono descritte sono la Pozione Polisucco (HP CdS), la Pozione Lassativa (HP CdS.f) e forse anche antidoti contro i veleni a lenta azione.

Nel libro le preparazioni sono solitamente accompagnate da immagini che mostrano gli effetti delle pozioni.


Torna in cima

Consultazioni link



Harry Potter, Hermione Granger e Ron Weasley consultano il libro per preparare la Pozione Polisucco durante il loro secondo anno ad Hogwarts nel 1992 (HP CdS 9).




De Potentissimis Potionibus è presente 3 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora

Cronologia


1992 (5 Novembre)
Grazie ad un autografo di Gilderoy Allock, Hermione riesce a prendere il libro "De potentissimis Potionibus" dalla biblioteca





Info
Stai guardando TID 4103
(EID 129 - REV 3 By Mirco_Mcqueen)
September 28, 2016

R0 R1 R2 R3

13739 visualizzazioni

Modifica