Dursley, Marge

(anche Zia Marge)
    Pagina Catalogata come Personaggi dei libri - Babbani

Tabella Riassuntiva
Pensieri di J.K. Rowling

Marge Dursley Harry Potter - PotterPedia.it


Personaggio
Nome Marge Dursley
Data Nascita -
Figlia diBabbani
FratelliVernon Dursley
Sposato con -
Figli -
Scuola - Casata -
Presente nei libri HP3
Animali Posseduti Dodici Cani
Extra


Marjorie Eileen Dursley è la sorella maggiore di Vernon Dursley. Anche se per Harry Potter è solo una parente acquisita, gli è stato insegnato che deve chiamarla "zia Marge".
Marge è una donna ben in carne e sgradevole, il cui principale interesse nella vita è allevare bulldog. Crede nella punizione corporale e nel parlare schietto, che per lei si traduce nell'essere offensivi. Marge è segretamente innamorata di un suo vicino di casa, il Colonnello Fubster, che si occupa dei suoi cani quando lei è via. Lui non la sposerebbe mai proprio a causa del suo pessimo carattere e questa passione non corrisposta alimenta molto il suo antipatico atteggiamento verso gli altri.
Marge stravede per Dudley, il suo unico nipote. Non sa che Harry Potter, che vive con la famiglia di suo fratello, è un mago. Crede sia nato da due perdigiorno disoccupati che hanno scaricato il proprio figlio dagli zii, Vernon e Petunia, da lei considerati invece due grandi lavoratori. I Dursley, terrorizzati all'idea che la tanto prevenuta e schietta Marge possa scoprire la verità, hanno alimentato questa sua convinzione nel corso degli anni.
Quando Harry si arrabbia con zia Marge per aver insultato i suoi genitori e perde il controllo delle proprie abilità magiche, la donna inizia a gonfiarsi come un pallone di sbarramento.

Marge Dursley Harry Potter - PotterPedia.it


Due membri della Squadra di Cancellazione della Magia Accidentale vengono inviati dal Ministero della Magia a gestire l'accaduto e a cancellare la memoria di zia Marge. In seguito a questo episodio, i Dursley non invitano più Marge a stare da loro quando c'è anche Harry, che quindi non la vede mai più.




Torna in cima





Pensieri di J.K. Rowling link


(Esclusivo di Pottermore)


« Rimpiango di aver descritto la zia Marge come allevatrice di bulldog, ora che so che questa è una razza assolutamente non aggressiva. Mia sorella ne ha uno ed è il più adorabile e affettuoso cane che vorresti incontrare. Allo stesso tempo, però, sembrano cani scontrosi e quindi, basandomi solo sul loro aspetto, mi è parso andassero bene per zia Marge. »





Marge Dursley è presente 46 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora

4 immagini nella Galleria Fotografica di HarryWeb.net raffigurano Marge Dursley
Guardale Ora

Cronologia


1985 (Giugno)
La Zia Marge va a Privet Drive per la quinta festa di compleanno di Dudley
1988 (Giugno)
La zia Marge viene per la festa di compleanno di Dudley.
Lei porta un robot computerizzato per Dudley e dei biscotti per cane per Harry
1990 (23 Giugno)
La Zia Marge viene al decimo compleanno di Dudley. Lei porta il suo bulldog. Harry accidentalmente passa sulla coda del cane.
Quando Zia Marge viene a visitare i Dursley durante l´estate del tredicesimo anno di Harry, lui ricorda incidenti passati: "Sulla sua ultima visita, l´anno prima che Harry cominciò a frequentare Hogwarts, Harry aveva pestato accidentalmente la coda del suo cane. Il cane aveva inseguito Harry fuori nel giardino e su un albero, e Zia Marge si era rifiutata di richiamarlo fino a mezzanotte passata. La memoria di questo incidente portò ancora risate a Dudle. Harry ricorda questo episodio in una sua lezione di Occlumanzia: "Lui aveva nove anni, e il bulldog lo stava inseguendo su un albero e i Dursley stavano ridendo sotto sul prato... " (OdF24)
1993 (31 Luglio)
Harry compie 13 anni.
La zia Marge fa la sua annuale visita ai Dursley
1993 (2 Agosto)
Il bicchiere di vino della zia Marge esplode nella sua mano
1993 (6 Agosto)
Harry scappa dai Dursley dopo aver gonfiato Zia Marge e prende il Nottetempo





Info
Stai guardando TID 1554
(EID 113 - REV 5 By Charlotte_Mills)
September 17, 2017

R0 R1 R2 R3 R4 R5

28071 visualizzazioni

Modifica