Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban (film)

    Pagina Catalogata come Film di Harry Potter

Proveniente da ricerca Mondo%magico%in%Harry%Potter - Vedi alternative

Trama
Produzione
Box Office
Edizione Home video
Curiosita
Differenze dal libro

Titolo originale: Harry Potter and the Prisoner of Azkaban
Anno: 2004
Durata: 141 min
Regia: Alfonso Cuarón
Soggetto: Joanne Kathleen Rowling
Sceneggiatura: Steven Kloves
Casa di produzione: Warner Bros


Torna in cima





Trama link



Harry Potter torna a Hogwarts e si riunisce agli amici Ron Weasley e Hermione Granger. Hagrid è diventato l'insegnante di Cura delle creature magiche mentre il nuovo professore di Difesa contro le Arti Oscure è Remus Lupin. Durante l'arrivo a scuola, Harry viene a sapere dell'evasione di Sirius Black dalla prigione di Azkaban e scopre inoltre che è coinvolto nella morte dei suoi genitori. La scuola viene messa sotto stretta sorveglianza, dato che si crede che Black si stia recando ad Hogwarts, probabilmente per finire il lavoro e uccidere lo stesso Harry. Inoltre il ragazzo è preso di mira dai Dissenatori, le guardie carcerarie di Azkaban che dovrebbero proteggere la scuola ma che in realtà creano solo problemi. Hagrid rischia il licenziamento quando una delle sue creature, Fierobecco, un ippogrifo, ferisce Draco Malfoy. Seguendo il topo di Ron, Crosta, i ragazzi scoprono che l'animale è in realtà Peter Minus, un tempo amico dei Potter -era uno dei quattro malandrini- che dopo essersi alleato con Lord Voldemort li tradisce per paura e vengono così assassinati. Inoltre Harry, Ron e Hermione scoprono che Lupin è un lupo mannaro, che Sirius è un suo vecchio amico e che in realtà non è stato Sirius a tradire i genitori di Harry. Mentre cercano di catturare Minus per svelare la verità, Lupin subisce la trasformazione in lupo mannaro e si azzuffa con Sirius che rimane ferito gravemente. Mentre Harry prova a soccorrerlo, vengono raggiunti dai Dissennatori che cercano di ucciderli ma l'intervento di un Incanto Patronus li salva entrambi. Minus riesce a scappare e Sirius viene rinchiuso nella torre di Hogwarts in attesa di essere di nuovo trasferito ad Azkaban. Harry ed Hermione cercano di rimettere tutto a posto grazie all'intervento di Silente che suggerisce ad Hermione di usare il suo giratempo oggetto magico con il quale la ragazza era riuscita a frequentare più lezioni contemporaneamente. I due ragazzi rivivono le ultime ore riuscendo così salvare la situazione, salvando anche Hagrid dal licenziamento e Fierobecco dalla condanna a morte che pendeva su di lui dopo l'aggressione a Draco Malfoy. Riescono infine a far scappare Sirius che si allontana in groppa all'ippogrifo, divenendo da quel momento un ricercato latitante.

Torna in cima

Produzione link



La pre-produzione del film è iniziata ad ottobre 2002, mentre le riprese sono iniziate il 17 febbraio 2003 e terminate il 28 novembre 2003, il budget del film è stato di circa 130.000.000 $.

Torna in cima

Box Office link



Il terzo film della saga ha avuto un buon incasso internazionale, pari a circa 789.800.000 $, non riuscendo però a raggiungere l'incasso dei precedenti due film. Negli USA il film ha incassato circa 249.541.069 $ mentre nelle sale in Italia circa 14.040.117 €.

Torna in cima

Edizione Home video link



Il film è stato rilasciato in DVD in Italia il 23 novembre 2004 disponibile in edizione disco singolo e disco doppio,successivamente è stata rilasciata un'edizione contenente i primi tre film. Nel 2007 sono state messe in commercio le versioni ad alta definizione del film in Blu-ray Disc e HD DVD.

Torna in cima

Curiosita link



* In questo terzo adattamento cinematografico Richard Harris (scomparso nel 2002) è stato sostituito nella parte di Albus Silente (Albus Dumbledore) da Michael Gambon dopo aver interpretato il personaggio nei primi due capitoli della saga.
* Il testo del brano Double Trouble cantato all'interno del film è liberamente ispirato al Macbeth di William Shakespeare, in particolare si riferisce al sabba delle tre streghe nella prima scena del quarto atto.
* Quando Harry arriva al Paiolo Magico è possibile vedere un mago in primo piano che legge il libro Dal big bang ai buchi neri. Breve storia del tempo di Stephen Hawking.
* In questo film il castello di Hogwarts subisce alcune modifiche mantenute anche per i film successivi della saga, per esempio: il Platano Picchiatore viene trasferito al di fuori delle mura del castello e viene introdotta la torre dell'orologio (prima era una semplice torre) con il suo cortile diroccato, il ponte di legno e il cerchio di pietra da cui si può raggiungere la casa di Hagrid, che viene spostata alla base di un pendio.
* Nella scena dove Harry, Hermione e Ron sono a casa di Hagrid ad aspettare Silente, il primo Ministro e il boia per la sentenza a Fierobecco, in un primo piano di Hermione si vede sullo sfondo una falce e martello nella classica posizione del simbolo comunista.
* A partire da questo film, viene reinventato il design delle divise scolastiche per tutte le case; si può notare dai cappucci dei mantelli, dove la stoffa all'interno è del colore della casa di appartenenza, dalle cravatte e dalle sciarpe (nei primi due film c'era un motivo a righe formato dall'alternanza dei due colori principali, a partire da questo in poi, sono invece di un solo colore con righe sottili del colore secondario), e dagli stemmi delle case appuntati sulle divise, che sono leggermente più piccoli e più elaborati.
* In questo film, e nei successivi, la bacchetta di Harry è diversa: nei film precedenti e una semplice bacchetta nera e lunga, che si è mutata in una bacchetta leggermente più corta, più grossa e scavata in vari punti rendendo più sottile la parte finale, e con l'impugnarura che ricorda un ramo.
* Nel libro, viene descritto Cedric Diggory come un'affascinante ragazzo di Tassorosso del sesto anno, Cercatore e Capitano della squadra di Quidditch. Ora, tralasciando il fatto che il personaggio di Cedric (interpretato da Robert Pattinson) non appare in questo lungometraggio, la scena del film della partita di Quidditch Grifondoro-Tassorosso, inquadra chiaramente l'inseguimento del Boccino da parte del Cercatore di Tassorosso (che stando al libro è Cedric), che viene fulminato nel tentativo di acchiapparlo, e che viene disarcionato dalla scopa (cosa che non accade nel libro), lasciando la scena seguente a Harry. Nel film quindi, non è menzionato che il giovane Tassorosso sia Cedric, e nel suo seguito "Harry Potter e il calice di fuoco", non c'è un riferimento che spieghi che Diggory fa parte della squadra di quidditch della sua casa, nel ruolo, appunto, di Cercatore.
* La sequenza del Nottetempo è stata girata con la tecnica chiamata "bullet time" (a tempo di proiettile). Mentre nel mondo babbano, all'esterno dell'autobus, il tempo scorre più velocemente grazie a questa tecnica, tutti i personaggi che si muovono all'interno lo fanno a velocità normale.

Torna in cima

Differenze dal libro link



* All'inizio Harry legge il libro tramite l'incantesimo Lumos Maxima, il che non dovrebbe essere possibile poiché, come è risaputo, ai maghi minorenni non è permesso fare magie fuori dalla scuola; nel libro, infatti, Harry usa solo una pila;
* Nel film Zia Marge resta solo una serata prima di venire gonfiata da Harry, mentre nel libro resta dai Dursley per una settimana e viene gonfiata l'ultimo giorno. Inoltre nel libro dopo essere stata gonfiata, rimane attaccata al soffitto, mentre nel film vola fuori dalla casa e venne ritrovata in una miniera.
* Nel film nella scena del Nottetempo, Stan Picchetto chiede a Harry come si chiama e lui non lo dice, mentre nel libro invece, Harry dice di chiamarsi Neville Paciock;
* Nel film quando Harry scende dal Nottetemp, viene accompagnato da Tom, mentre nel libro incontra il ministro Cornelius Caramell.
* Nel film Harry incontra Ron e Hermione al paiolo magico, mentre nel libro Harry li incontra a Diagon Alley, seduti su un tavolo di una gelateria.
* Nel film la prima volta che compare Hermione, ha già in mano il gatto Grattastinchi, mentre nel film va a comprarlo con Harry e Ron (anche se inizialmente doveva comprare un gufo), quando Ron doveva andare a prendere una medicina per Crosta.
* Nella scena del treno, dove sale il dissennatore, nello scompartimento c'erano solo Harry, Ron e Hermione, mentre nel libro si aggiungono anche Neville e Ginny. Inoltre Remus Lupin nel film, si sveglia solo dopo che il dissennatore ha attaccato Harry, mentre nel libro si sveglia prima che il dissennatore entra nello scompartimento.
* La Signora Grassa non viene ritrovata da Pix, ma dal guardiano Argus Gazza;
* Nella versione cinematografica compaiono in due occasioni (sul Nottetempo e ai Tre Manici di Scopa) delle teste parlanti che nel libro non figurano;
* Nel libro, a differenza del film, non si esibisce il coro della scuola durante il banchetto d'inizio anno; avviene, invece, come tutti gli anni, lo Smistamento dei nuovi studenti, che però Harry perde, portato nell'ufficio della McGranitt da Madama Chips perché svenuto sul treno.
* Nel libro Harry scopre che Sirius Black vuole ucciderlo origliando una conversazione tra Molly e Arthur Weasley, mentre nel film glielo dice Arthur stesso;
* Nel romanzo, Hermione, che segue più corsi di tutti i suoi amici finendo per essere molto stressata, ha un litigio con la professoressa Cooman, lasciando perdere definitivamente la sua materia. Nel film la scena è stata ripresa, ma con alcune differenze.
* Harry ascolta la profezia della Cooman che nel libro è formulata molto dopo, nel corso di un esame di Harry.
* Nel film viene tagliata la scena dove Sirius Black si infiltra nel dormitorio maschile della torre di Grifondoro e sembra che cerchi di aggredire Ron con un pugnale;
* Nel libro è il professor Lupin a leggere sulla mappa il nome di Peter Minus, mentre nel film è Harry;
* La Firebolt compare solo alla fine del film, mentre nel libro Harry la riceve come regalo di Natale: viene quindi del tutto tagliata la vicenda del libro in cui, sospettando che il regalo della scopa sia una mossa subdola del presunto delinquente Sirius Black per ferire Harry, viene consegnata alla professoressa McGranitt e fatta controllare dal professore Vitious e da Madama Bumb; nel film viene palesato che la Firebolt è un regalo di Sirius Black perché ha allegata una piuma di Ippogrifo, dettaglio del tutto in distonia con il libro;
* La spiegazione di tutti i misteri nella Stamberga Strillante è ridotta a poche battute che di conseguenza omettono molti importantissimi particolari presenti nel libro.
* Una delle battute che Ron, eroicamente, fa nel libro mentre ha la gamba rotta e a fatica si regge in piedi (Se vuoi uccidere Harry dovrai uccidere anche noi) viene trasferita a Hermione.
* Nel film, dopo la scena della stamberga strillante, Piton si riprende dallo svenimento cercando di proteggere Harry, Ron ed Hermione da Lupin trasformato in lupo mannaro, mentre nel libro Piton si risveglierà molto dopo non assistendo alla traformazione di Lupin
* Nel lago, durante l'attacco dei Dissennatori, assieme a Sirius ed Harry c'è anche Hermione, mentre nel film non è presente.
* La professoressa McGranitt nel film ha un ruolo del tutto marginale rispetto a quello del libro.
* Manca completamente la spiegazione della genesi della Mappa del malandrino e quali identità si nascondono sotto Ramoso, Lunastorta, Felpato e Codaliscia; altra spiegazione omessa è quella relativa alla forma del patronus di Harry -che è un cervo-.
* Quando Harry ed Hermione entrano nella Stamberga Strillante, non vengono trascinati dentro dall'albero ancora in movimento, ma Grattastinchi preme una radice che lo blocca, e così per Piton e Lupin, che usano l'incantesimo Immobilus;
* Nel libro, quando Lupin si trasforma in lupo mannaro, rincorre Harry ed Hermione, i quali si nascondono nella casa di Hagrid; nel film, sono nella foresta proibita;
* Nel film è stata messa in grande risalto l'amicizia tra Harry ed Hermione, creando così intere scene dove viene fatto pensare ad un loro sentimento amoroso. Inoltre, nel libro spiegano a Ron il segreto del Giratempo; nel film rimane tra loro due.
* Nel libro i Dissennatori non appaiono scheletrici con mantelli strappati, ma con grossi mantelli e grandi cappucci;
* Sono stati omessi tutti i litigi tra Harry e Ron con Hermione, a causa della Firebolt e della presunta morte di Crosta, che nel libro occupano interi capitoli e sono necessarie ad evidenziare la crescita dei tre protagonisti. La sparizione del topo è banalizzata nel film ad un abbozzo di litigio solo con Ron.
* La prima comparsa di Cho Chang è proprio in questo libro; nel film il suo personaggio viene del tutto omesso, così come quella di Cedric Diggory (Vedi sopra)
* Nel film l'unico Ippogrifo che vediamo è Fierobecco; nel libro sono circa una ventina.






1 immagini nella Galleria Fotografica di HarryWeb.net raffigurano Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban (film)
Guardale Ora





Ultimi Articoli Correlati

Foto Gioco HP + Promozionali e Sito per Harry Potter e i Doni della Morte (film) + No alle Versioni Estese di Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban (film) e Harry Potter e il Calice di Fuoco (film) 2010-08-29 16:14:06
The Ultimate Edition: Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban (film) e Harry Potter e il Calice di Fuoco (film) 2010-07-20 02:39:14
Info
Stai guardando TID 303
(EID 3 - REV 2 By HarryPotter1996)
March 19, 2011

R0 R1 R2

44139 visualizzazioni

Modifica