Kreacher

    Pagina Catalogata come Creature Magiche - Creature Menzionate

Il terzo Horcrux
Il nuovo Kreacher
C.R.E.P.A.

Kreacher Harry Potter - PotterPedia.it


Kreacher è un elfo domestico, che appartiene alla famiglia Black e nel 1995, mette in salvo i cimeli di famiglia di cui Sirius Black cerca di disfarsi per fare pulizia al numero 12 di Grimmould Place, divenuto ormai il quartier generale dell'Ordine della Fenice. Quando viene scacciato dal suo padrone si rifugia dalla cugina di Sirius Black, Narcissa Malfoy madre di Draco Malfoy, cui crede di dovere maggior lealtà al suo padrone che definisce spesso "traditore del sangue", amico dei mezzosangue". Quando nel maggio del 1996 viene interpellato da Harry Potter per sapere dove si trovasse Sirius, l''elfo domestico mente, dicendogli che è nell'Ufficio Misteri, quando invece è al piano superiore a curare una ferita di Fierobecco provocata da lui stesso.

In questo modo agevola i piani di Voldemort, il quale voleva attrarre il giovane Grifondoro proprio in quell'ala del Ministero della Magia al fine di ritirare una profezia che lo riguardava... Gli avvenimenti che seguirono portarono alla morte di Sirius Balck, alla distruzione della tanto agognata profezia, a gravissimi rischi per Harry Potter, nonché all'intervento diretto di Albus Silente che ingaggia con il Signore Oscuro un epico duello nell'atrio del Ministero. L'unica conseguenza positiva è che, vedendo la scena con i propri occhi, perfino l'ottuso e maldadente Cornelius Caramell sarà costretto ad ammettere che Voldemort è davvero tornato.

Alla morte di Sirius, Kreacher (come il numero 12 di Grimmauld Place ed i tesori custodii nella sua camera blindata alla Gringott) viene lasciato in eredità Harry Potter, il quale gli ordina di lavorare nelle cucine di Hogwarts insieme agli altri elfdomestici e gli affida, insieme a Dobby il compito di seguire Draco Malfoy per scoprire cosa stia tramando. Hermione Granger, fondatrice del C.R.E.P.A, tenta di redimerlo e anche di aiutarlo a ottenere i suoi diritti, ma, per tutta risposta, ottiene solo insulti, perché Kreacher la considera una "Sporca Mezzosangue", ossia la feccia dell'umanità.
L'anno successivo Harry Potter viene a conoscenza della vera identità di R.A.B. (Regulus Arcturus Black) e Kreacher gli rivela la vera causa della prematura morte del suo padrone, il quale essendosi pentito e volendo infliggere un duro colpo a Voldemort era riuscito a sottrarre il medaglione di Serpeverde dal suo nascondiglio e lo aveva sostituito con un falso, lo stesso che pochi mesi prima Harry e Albus Siblente avevano preso dalla caverna, per poi scoprire che, appunto, non si trattava di un Horcrux ma di un'imitazione del prezioso cimelio.


Torna in cima





Il terzo Horcrux link


Kreacher Harry Potter - PotterPedia.it

Kreacher racconta che Voldemort aveva bisogno di un elfo domestico per una missione e Regulus, che era da circa un anno al servizio del Signore Oscuro, offri al proprio padrone il suo servitore per compiere questa missione misteriosa. Voldemort portò Kreacher nella caverna stregata per poter nascondere il suo Horcrux dentro al bacile pieno della pozione che rende chi la beve molto fragile facendoli riapparire i ricordi più tristi della sua vita e una gran sete. Lo scopo di Kreacher fu proprio quello di bere tutta la pozione, cosa che, come descrive l'elfo domestico, gli fece venire un gran mal di stomaco. Voldemort mise poi sul fondo del bacile il medaglione di Serpeverde trasformato in Horcrux ed abbandonò Kreacher al suo destino fatale, ignorando i grandi poteri degli elfi domestici che, per molti aspetti, sono superiori a quelli dei maghi. Prima della partenza per la misteriosa missione Regulus aveva ordinato al proprio fedele servitore di tornare a casa finito il compito con Voldemort, quindi, proprio quandoil povero Kreacher stava per morire nel lago pieno di inferi che circonda l'isolotto su cui si trova il bacile contenente pozione e Horcrux, ubbidì alla richiesta del suo padrone e si materializzò al numero 12 di Grimmauld Place. Dove, dopo essersi ripreso, raccontò a Regulus che cosa aveva fatto. Il mago, turbato, ordinò a Kreacher di portarlo nella grotta ma questa volta bevve lui la pozione velenosa ed ordinò all'elfo domestico di sostituire il vero medaglione di Serpeverde con uno falso e di portare a casa quello vero e di distruggerlo. Seppur a malincuore Kreacher deve obbedire, abbandonando ilm suo padrone al suo triste destino: Regulus, infatti, muore poco dopo annegato nel lago nero infestato di inferi. Purtroppo, Kreacher non riuscì a distruggere l'Horcurx ma lo conservò con cura per molti anni, insieme a tutti gli altri cimeli della famiglia BlacK.'Finché un mago dalla dubbia reputazione, membro dell'Ordine della Feniche, non lo ruba per rivenderlo e guadagnare un misero pugno di galeoni.


Torna in cima

Il nuovo Kreacher link



Dopo aver ascoltato lo straziante racconto dell'elfo domestico, Harry Potter, seguendo il consiglio di Hermione Granger, inizia a trattare Kreacher con più gentilezza ma, anche grazie all'inconsueto dono del medaglione di Regulus (che in realtà non valeva nulla ma che forse per l'infelice creatura aveva un valore affettivo), l'elfo domestico diventa molto ubbidiente e servizievole verso il suo nuovo padroncino. Non solo cucina prelibati pasti per i tre amici (Harry, Ron ed Hermione) durante il loro soggiorno al numero 12 di Grimmauld Place ma, con l'aiuto di Dobby, riesce anche a catturare il ladruncolo Mundungus Fletcher.

Si sa inoltre che guiderà gli elfi domestici del Castello durante la battaglia di Hogwarts, incitando i compagni con il motto: "Combattete il Signore Oscuro, nel nome del prode Regulus!". Non si sa se dopo la caduta di Voldemort sia rimasto a lavorare nelle cucine del Castello oppure sia tornato al numero 12 di Grimmauld Place per servire il suo padrone. Harry Potter. Qualunque fine abbia fatto è presumibile he sia vibo e vegeto: gli elfi domestici, infatti, sono creature molto longeve e di tempra forte.

Torna in cima

C.R.E.P.A. link



Hermione Granger ha preso a cuore la condizione degli Elfi Domestici e ha fondato il C.R.E.P.A. per la loro protezione e la loro tutela. Al fine di portare avanti la sua causa e liberare queste creature indifese, la giovane strega decide di regalare degli indumenti fatti a maglia agli Elfi di Hogwarts. Il progetto ha avuto uno scarso successo poiché solo Dobby, che era già stato liberato grazie a Harry Potter, ha indossato questi indumenti mentre tutti gli altri hanno continuato a portare servilmente gli stracci simboli della loro sudditanza.




Kreacher è presente 209 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora

Cronologia


1985
La madre di Sirius Black muore.

La sua somiglianza è catturata in un ritratto enorme che è appeso nella sala di ingresso della sua casa al Numero 12, Grimmauld Place. La casa è stata abbandonata a parte da Kreacher.La casa deteriora drammaticamente. "Nessuno visse qui per dieci anni, non da quando la mia cara madre morì, a meno che Lei conta il suo vecchio folletto della casa --non ha pulito niente da secoli."
1997 (2 Agosto)
Kreacher racconta ad Harry Potter del suo viaggio con Regulus Black nella caverna e di come il suo padrone non sia riuscito a distruggere il medaglione





Ultimi Articoli Correlati

Kreacher sì, Dobby no... in Harry Potter 5 2006-11-09 12:47:50
Info
Stai guardando TID 118
(EID 125 - REV 3 By Charlotte_Mills)
July 31, 2016

R0 R1 R2 R3

29728 visualizzazioni

Modifica