L'immagine degli Adulti che cambia di nei libri di Harry Potter di Elizabeth Dalton

(anche The Changing Image of Grown-Ups in the Harry Potter Books by Elizabeth Dalton)
    Pagina Catalogata come Supposizioni, teorie, approfondimenti

Testo tradotto (italiano)
Testo originale (inglese)

Torna in cima





Testo tradotto (italiano) link



I libri di Harry Potter stanno passando da libri per bambini a libri più adulti man mano che Harry invecchia, e ho notato una transizione interessante nel corso dei quattro libri finora, che praticamente traccia come un ragazzo di età di Harry vede gli adulti nel nostro mondo :

PF: Gli adulti sono un dolore. Sono stupidi, brutti, o al massimo divertenti. Solitamente cercano di impedirti di fare quello che vuoi fare. Non ti dicono mai niente. Ma se le cose vanno veramente sbagliate, i pochi "buoni" possono solitamente risolvere il problema.

CS: Gli adulti possono essere un po 'interessanti, ma generalmente sembrano solo che vogliono imporre regole e non aiutano molto in caso di emergenza. Alcuni di loro sono bugiardi. Alcuni sono veramente utili, ma non rispondono ancora alle domande come dovrebbero.

PA: Alcuni adulti sono abbastanza freddi, specialmente quelli che non ti trattano come un bambino. Gli dulti possono avere problemi che non si conoscono. Alcuni di loro sono peggiori di quanto si sospetta - in modi che rendono gli "adulti" cattivi che hai conosciuto prima che siano meno significativi. Alcuni adulti potrebbero avere qualcosa da imparare. Almeno ora a volte ti dicono cose che devi sapere. Alcuni di loro, comunque.

GF: I grandi hanno molti problemi che non hai mai capito di non sapere. Hanno passati, spesso tornando agli eventi che sono avvenuti prima di essere nati. Non hanno le cose sotto controllo il modo in cui hai pensato di aver fatto. Non possono proteggerti dalle cose cattive fino alla misura in cui credevi. Al lato positivo, possono essere ascoltatori migliori di quello che avresti pensato e, se c'è niente, si potrebbe desiderare di saltare a dirti alcune cose. Alcuni di loro sono ancora più potenti di quanto si pensava che potessero essere quando avevi undici anni. Ma non possono essere in giro per aiutarti per sempre.

Predico che nei libri futuri, quando Harry si avvicina ad "cresciuto" lui stesso, si avvicinerà sempre più a un punto di vista del genere:

I grandi sono solo persone (come te). Alcuni sono buoni, altri sono cattivi. Alcuni possono avere motivi di agire che non si conoscono o non capiscono. Alcuni sono più potenti di te, altri meno. Alcuni sono più saggi di te, altri meno. Tutti sono mortali. E così sei tu.

Torna in cima

Testo originale (inglese) link



The Harry Potter books are shifting from kid's books to more adult books as Harry ages, and I've noticed an interesting transition over the course of the four books so far, that pretty much tracks how a kid of Harry's age views grownups in our world:

PS: Grownups are a pain. They are stupid, nasty, or at best amusing. Usually they try to stop you from doing what you want to do. They never tell you anything. But if things go really wrong, the few "good" ones can usually fix it.

CS: Grownups can be a little bit interesting, but generally they still seem to just want to make rules, and they don't help much in a pinch. Some of them are liars. A few are really useful, but they still don't answer questions the way they should.

PA: Some grownups are pretty cool -- especially the ones who don't treat you like a kid. Grownups may have problems you don't know about. Some of them are worse than you've suspected -- in ways that make "bad" grownups you've known before look less significant. Some grownups might know something worth learning. At least now sometimes they tell you stuff you need to know. Some of them, anyway.

GF: Grownups have lots of problems you've never realized you don't know about. They have pasts, often going back to events that happened before you were even born. They don't have things under control the way you thought they did. They can't protect you from bad things nearly to the extent you'd believed. On the plus side, they can be better listeners than you would have thought, and if anything, you might wish they'd skip telling you some things. Some of them are even more powerful than you thought they could be when you were eleven. But they may not be around to help forever.

I predict that in future books, as Harry becomes close to "grown up" himself, he'll come closer and closer to a viewpoint like this:

Grownups are just people (like you). Some are good, some are bad. Some may have reasons for acting that you don't know about or understand. Some are more powerful than you, some less so. Some are wiser than you, some less so. All of them are mortal. And so are you.








Info
Stai guardando TID 5082
(EID 46 - REV 1 By Marina_Lightwood)
September 29, 2017

R0 R1

2833 visualizzazioni

Modifica