Leggi e Regole emesse dal Ministero della Magia link



Bando dell’Allevamento Sperimentale (AF)

Codice dell’Uso delle Bacchette (HP CdF 9)

Decreto per la Ragionevole Restrizione dell’Arte Magica tra i Minorenni (HP CS 2 e 5,HP PdA 3 ,HP OdF 2 e 8)

Bando Internazionale del Duello (HP CdF 23)

Codice Internazionale della Segretezza Magica (HP CdF 26)

Legge per la Protezione dei Babbani (CdS 4)

Codice di Condotta dei Lupi Mannari (HP PF 16)

Carta dei Diritti del Wizengamot (HP OdF 8).

Tutti gli Animagi devono essere iscritti in un apposito Registro
Il Ministero controlla l’uso di Veritaserum e dei Giratempo
Devi avere una licenza per materializzarti.
Ricorda che ci sono delle leggi su quello che puoi far apparire con la magia e quello che non puoi.

Regolamentazione del commercio



Classe A : beni non commerciabili

Classe B : materialii commerciabili ma pericolosi e soggetti a severi controlli

Classe C : sostanze non commerciabili

Divieto di importazione dei tappeti volanti

Leggi Fondamentali sulla Magia


Le Leggi Fondamentali sulla Magia sono presumibilmente, delle normative che si occupano proprio di regolamentare il Mondo Magico e trattano della natura stessa della Magia..
Le Leggi Fondamentali sulla Magia furono formulate dall'insigne studioso Adalbert Incant, autore anche del celebre testo "Teoria della Magia". La Prima Legge fondamentale sulla Magia suona quasi come un monito: "altera i più profondi misteri - l'origine della vita, l'essenza dell'uomo - solo se sei preparato alle conseguenze più estreme e pericolose".
Oltre ad enunciare alcune Leggi fondamentali, lo studioso ha scritto la più celebre definizione di Magia : "con il termine magia s’indica una tecnica che si prefigge lo scopo di influenzare gli eventi, controllare i fenomeni fisici e domare gli esseri viventi (inclusi gli uomini) servendosi dei poteri che la natura ci ha conferito”.
Non si sa esattamente quante siano le leggi ideate da dalbert Incant

Torna in cima

Riferimenti link


Le Leggi Fondamentali sulla Magia, ed il ruolo che ha avuto Adalbert Incant nella loro formulazione sono citati nelle Fiabe di Beda il Bardo, nel racconto ".o Stregone dal cuore Peloso".
L'eroe di questa storia desidera rimanere per sempre immune dall'amore, che considera una specie di malattia, perciò compie un atto di Magia Oscura ed imprigiona il proprio cuore.
La somiglianza di questo procedimento con la creazione di un Horcrux è stata sottolineata da molti. Sebbene l'eroe di Beda non stia cercando di sfuggire alla morte, tuttavia divide ciò che chiaramente non è stato creato per essere diviso - corpo e cuore, piuttosto che anima - e così facendo sfida la Prima Legge Fondamentale della Magia di Adalbert Incant.
Naturalmente, nel tentativo di diventare superumano, questo imprudente giovanotto si rende disumano. Il cuore che ha imprigionato lentamente si restringe e diventa peloso, simboleggiando la propria discesa nella bestialità.




Leggi magiche è presente 2 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora





Info
Stai guardando TID 750
(EID 127 - REV 1 By Sibilla_Strangedreams)
October 13, 2010

R0 R1

16686 visualizzazioni

Modifica