Libro del Principe Mezzosangue

    Pagina Catalogata come Oggetti - Oggetti Specifici


Il Libro del Principe Mezzosangue era il libro di Pozioni di Severus Piton quando studiava ad Hogwarts.
Questo libro viene per caso dato ad Harry quando non ha ancora la sua copia di Pozioni Avanzate. Infatti in quell'anno Piton diventa insegnante di difesa contro le arti oscure, come da sempre desiderava, e il nuovo insegnante di Pozioni, Horace Lumacorno, accetta Harry con un "Oltre Ogni Previsione", cosa che Piton non avrebbe fatto (Harry credeva che l'insegnante di Pozioni fosse ancora Piton, che accettava solo studenti con voto "Eccezionale", e non aveva comprato il libro per quello).

Su questo libro ci sono molte annotazioni preziose, scritte dal Principe Mezzosangue stesso, ad esempio metodi secondari per fare pozioni molto più convenienti e veloci di quelli classici (ad esempio, si può produrre molto più succo dai Fagioli Sopoforosi schiacciandoli anziché tagliandoli come dicono le istruzioni classiche) o incantesimi inventati dal principe come il Sectumsempra e il Levicorpus.




Libro del Principe Mezzosangue è presente 7 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora

Cronologia


1996 (2 Settembre)
Primo giorno di lezioni di Harry, che durante quella di pozioni trova il libro del principe mezzosangue. Eccelle particolarmente grazie a quello e riceve in regalo una bottiglia di Felix Felicis da Horace Lumacorno.
Piton comincia a insegnare DCAO
Il primo giorno delle lezioni non è mai citato nei libri di JKR, ma considerando dai precedenti libri che l’Hogwarts Express parte da Londra il primo settembre è probabile che il secondo giorno del mese comincino già le lezioni. (PM9)





Info
Stai guardando TID 4908
(EID 43 - REV 1 By Stefano_Draems)
September 30, 2016

R0 R1

7735 visualizzazioni

Modifica