Ministero della Magia

    Pagina Catalogata come Luoghi del Mondo Magico - Luoghi del Ministero della magia

Descrizione
Livello Uno: Ufficio del Ministro della Magia
Livello Due: Ufficio Applicazione della Legge sulla Magia
Livello Tre: Dipartimento delle Catastrofi e degli Incidenti Magici
Livello Quattro: Ufficio Regolazione e Controllo delle Creature Magiche
Livello Cinque: Ufficio per la Cooperazione Internazionale Magica
Livello Sei: Ufficio del Trasporto Magico
Livello Sette: Ufficio per i giochi e gli Sport Magici
Livello Otto: Sconosciuto
Livello Nove: Ufficio Misteri
Livello Dieci: Aula Dieci
Ministri della Magia dalle origini a oggi
Curiosita
Rapporti col primo ministro babbano

Appena la ghiera numerata tornò a posto, una calma voce femminile risuonò all’interno della cabina telefonica. Non veniva dalla cornetta tra le mani del signor Weasley, bensì era così forte e chiara da far pensare che una donna invisibile fosse giusto dietro di loro.
“Benvenuti al Ministero della Magia. Per favore dichiarate il vostro nome e il motivo per cui siete qui”.
“Ehm...”, iniziò il signor Weasley, chiaramente indeciso se parlare o meno dentro la cornetta. Giunse ad un compromesso appoggiandosi il microfono all’orecchio, “Arthur Weasley, Ufficio per l’Uso Improprio dei Manufatti Babbani, qui per accompagnare Harry Potter, che è stato convocato per un’udienza disciplinare...”
“Grazie”, rispose la voce. “I visitatori sono pregati di ritirare il tesserino di riconoscimento e di applicarlo sul davanti dei propri abiti”
Ci fu uno scatto ed un tintinnio e Harry vide qualcosa scivolare fuori dalla fessura di metallo da dove, di solito, vengono restituite le monete. La raccolse: era uno squadrato tesserino di riconoscimento in argento con su scritto Harry Potter – Udienza Disciplinare. Se l’appuntò sul davanti della maglietta mentre la voce la voce femminile aggiungeva:
“Ai visitatori del Ministero è richiesto di sottoporsi ad un controllo e di esibire le proprie bacchette per la registrazione al banco della sicurezza, che si trova all’estremità opposta dell’atrio”.
Il pavimento della cabina telefonica vibrò. Stavano lentamente scendendo nel sottosuolo. - HP OdF 7

Ministero della Magia Harry Potter - PotterPedia.it

Il Ministero della Magia è un’autorità governativa per il mondo magico nel Regno Unito. La missione fondamentale del Ministero è impedire ai Babbani di scoprire l’esistenza dell’esistenza dei maghi. È un’enorme, complicata e inefficiente burocrazia, come la maggioranza delle organizzazioni governative.
Fa parte della Confederazione Internazionale dei Maghi e nel 1692 ha ratificato un accordo internazionale per tenere segreto il mondo magico.

Il Ministero, che ha la sede centrale a Londra, consiste in sette dipartimenti dei quali il più importante è il Ufficio Applicazione della Legge sulla Magia. Tutti gli altri, in qualche modo, rispondono a quello; fa eccezione l’Ufficio Misteri.
Ci sono uffici per mantenere l’ordine, per far rispettare la legge, regolare le violazioni della sicurezza, e amministrare Azkaban, la prigioneper maghi. Questa fortezza è su una minuscola isola nell’Oceano, controllata da Dissennatori sostenuti da Maghi per i criminali più comuni e Auror per controllare i Maghi Oscuri. Il Wizengamot è la Corte Suprema dei Maghi, un’istituzione che è l’ultimo giudice per la giustizia nella Comunità Magica.

La sede del Ministero della Magia è situato sotto la city, si entra usando la Metropolvere o la Materializzazione oppure tramite una piccola cabina telefonica rossa, fuori uso, situata in una squallida stradina di Londra. Bisogna comporre il numero 62442 (M-A-G-I-C) e si sente la voce della strega che accoglie i visitatori e che chiede di specificare nome e motivo della visita. Dati del visitatore poi vengono scritti su una spilla d’argento che esce nello spazio del telefono dove solitamente si dà il resto e la cabina incomincia a scendere come un ascensore.
Siccome tutto il Ministero si estende sottoterra, le pareti hanno delle finestre incantate e gli addetti alla Manutenzione Magica decidono che tempo deve fare ogni giorno.

Torna in cima





Descrizione link



Il Ministero della Magia si sviluppa tutto nel sottosuolo ed è suddiviso in dieci piani, raggiungibili tramite ascensori che però non accedono al decimo, raggiungibile invece da una scalinata dal nono piano.
Per ogni piano ci sono i Dipartimenti, che si occupano dei diversi aspetti della vita dei Maghi, e che sono a loro volta gestiti da diversi Uffici.


Torna in cima

Livello Uno: Ufficio del Ministro della Magia link


In questo livello troviamo l'Ufficio del Ministro della Magia e del Personale di Supporto.

Torna in cima

Livello Due: Ufficio Applicazione della Legge sulla Magia link


Comprende:
- Quartier Generale degli Auror, un grande locale disordinato in stile open-space, suddiviso in più cubicoli, le pareti dei quali sono coperte in maggior parte di foto segnaletiche dei maghi ricercati, ma anche di poster delle squadre di Quidditch e altre immagini più personali.
- Ufficio per l'Uso Improprio degli Artefatti dei Babbani, dove lavorava Mafalda Hopkirk. E’ un ufficio piccolo e soffocante che si trova in fondo al corridoio su questo piano.
- Servizi Amministrativi del Winzegamot

Impiegati


Fra gli Auror devono essere menzionati: Paciock e Frank Paciock, Alastor Moody, Ninfadora Tonks, Kingsley Shacklebolt , Dawlish, Williamson, Savage e Proudfoot
Albus Silente è stato il capo del Wizengamot, altri membri erano: Amelia Bones, Griselda Marchbanks e Tiberius Odgen

Torna in cima

Livello Tre: Dipartimento delle Catastrofi e degli Incidenti Magici link


Comprende:
- Squadra Cancellazione della Magia Accidentale
- Quartier Generale degli Obliviatori, fra questi impiegati uno dei più conosciuti è Arnold Peasegood
- Ufficio Fraintendimenti
- Comitato Scuse ai Babbani

Torna in cima

Livello Quattro: Ufficio Regolazione e Controllo delle Creature Magiche link


Comprende:
- Divisioni Bestie suddiviso in Comitato Eliminazione delle Creature Pericolose, dove lavorava Walden Macnair, l’Ufficio Ricerca e Regolamentazione Draghi, il Registro dei Lupi Mannari, l’Unità di Cattura dei Lupi Mannari, l’Ufficio per il Reinserimento degli Elfi Domestici e l’Ufficio Rapporti con i Centauri
- Divisioni Esseri, dove si trova L’Ufficio per i Servizi di Sostegno ai Lupi Mannari
- La Divisioni Spiriti
- Ufficio Relazioni con i Goblin, dove lavora Cuthbert Mockridge
- Sportello Consulenza Flagelli

Impiegati


Vi lavoravano Newt Scamander, l'autore del celebre libro Animali Fantastici e Dove Trovarli, e Amos Diggory.

Torna in cima

Livello Cinque: Ufficio per la Cooperazione Internazionale Magica link


Comprende:
- Corpo delle Convenzioni dei Commerci Magici Internazionali
- Ufficio Internazionale della legge sulla Magia
- Confederazione Internazionale dei Maghi Saggi Britannici

Impiegati


Il capo era Bartemius Crouch Sr e vi lavorava Percy Weasley

Torna in cima

Livello Sei: Ufficio del Trasporto Magico link


Comprende:
-Autorità della Metropolvere
-Controllo Regolativi delle Scope
-Ufficio Passaporte
-Centro Esami di Materializzazione

Torna in cima

Livello Sette: Ufficio per i giochi e gli Sport Magici link


Comprende:
- Quartier Generale della Lega Britannico Irlandese di Quidditch
- Club Ufficiale di Gobbiglie
- Ufficio Brevetti Ridicoli

Impiegati


Creato nel 1750, l’attuale capo è Ludo Bagman, in passato ci lavorava Bertha Jorkins. Nel 1994 ha organizzato la Coppa del Mondo di Quidditch

Torna in cima

Livello Otto: Sconosciuto link


Si ritiene che a questo piano si trovi l'Atrio, un'enorme sala in cui si materializzano gli impiegati del Ministero. Lungo le due pareti si trovano enormi camini collegati alla metropolvere, in cui ardono continuamente i fuochi verdi che permettono di raggiungere il Ministero anche a coloro che non vogliono, o non possono, materializzarsi. Come in un efficientissimo aeroporto arrivi e partenze sono divisi, i primi sul lato sinistro dell'atrio, i secondi sul lato destro.
Nel centro di questa enorme sala si trova la Fontana dei Magici Fratelli, una grande fontana la cui acqua sgorga dalle statue dorate che rappresentano un mago, una strega, un centauro, un goblin e un elfo domestico.
In fondo all'Atrio, dietro cancelli dorati, si trova la reception, dove vengono registrati i nomi dei visitatori e le loro bacchette.
Gli ascensori per accedere agli altri piani si trovano in una sala più piccola.


Torna in cima

Livello Nove: Ufficio Misteri link


Si trova nelle profondità del Ministero, raggiungibile solo da persone autorizzate e dagli Indicibili, maghi misteriosi quanto le forze magiche che studiano, uno di essi era Boderick Bode. In fondo al corridoio che si raggiunge dagli ascensori dell'atrio si trova una porta che conduce in una stanza circolare, sulla quale affacciano dodici porte, tutte uguali e senza maniglia. Quando la porta che si chiude, le pareti girano vorticosamente, rendendo impossibile ritrovare l'uscita.

Comprende:
- La Stanza dei Cervelli - è una normale stanza rettangolare e spoglia. Qui, in una vasca piena di un liquido verde, galleggiano dei bianchi cervelli lattiginosi che, quando questi vengono tolti dall'acqua, srotolano dei lunghi e pericolosissimi tentacoli.
- La Camera della Morte o del Velo, una stanza circolare con delle gradinate che scendono fino a raggiungere un arco di pietra. Sotto quest'arco fluttua un leggerissimo velo, che forse collega il mondo dei vivi a quello dei morti, da cui provengono dei sussurri udibili solo a pochi.
- Stanza Chiusa è un locale inaccessibile, la cui porta non può essere aperta né con la forza bruta né con la magia.
- La Stanza dei Pianeti, un ampio locale buio dove fluttuano dei pianeti e dove sia la forza di gravità e sia le leggi della fisica sembrano impazzite.
- La Stanza del Tempo, dove il tempo fluisce avanti e indietro, in un circolo infinito. All’apparenza è un locale normalissimo pieno di ogni tipo di orologio.
- La Stanza delle Profezie, in questa enorme sala, che si raggiunge attraversando la Stanza del Tempo, sono conservate, su altissimi scaffali, delle sfere di cristallo contenenti tutte le profezie realizzate dai veggenti. Solo la persona cui è indirizzata la profezia può toccare la propria sfera.

Torna in cima

Livello Dieci: Aula Dieci link


E’ dove si tengono i processi del mondo magico. E' una stanza circolare con al centro una inquietante poltrona con catene che si chiudono magicamente attorno ai polsi dell'imputato. Tutt'intorno, su delle poltrone sistemate come in una scalinata e che coprono le pareti quasi per intero, siedono i membri del Wizengamot che presiedono al Processo.

Nota


E’ ignota la collocazione dell’Ufficio Intercettazione e Confisca di Incantesimi Difensivi e Oggetti Protettivi Contraffatti



Torna in cima

Ministri della Magia dalle origini a oggi link



* Artemisia Lufkin (1798-1811)
* Grogan Stump (1811-1819)
* Sconosciuto (1819-1865)
* Faris Spavin (1865-1903) anche Faris "Spout-Hole" Spavin >VERIFICARE IL NOME!!!
* Sconosciuto (1903-1962)
* Nobby Leach (1962 -1968)
* Sconosciuto (1968 - 1980)
* Millicent Bagnold (1980-1990) ritirato
* Cornelius Fudge (1990-1996) licenziato
* Rufus Scrimgeour (1 Agosto 1996, 1997) assassinato
* Pius Thicknesse (1 Agosto 1997- 2 Maggio 1998) controllato con la Maledizione Imperius da Yaxley
* Kingsley Shacklebolt (2 Maggio 1998- )


Torna in cima

Curiosita link



Il Primo Ministro Babbano è informato del mondo magico. Presumibilmente questo è vero anche per il presidente degli Stati Uniti e per altri capi di governo internazionali. Sia quando Sirius Black, sia quando dieci dei più pericolosi Mangiamorte fuggirono da Azkaban, Cornelius Caramell andò ad informare l’altro Primo Ministro.
In casi estremi, quando una creatura magica è stata avvistata da Babbani e il protocollo regolare non sarebbe sufficiente, possono intervenire anche gli Obliviatori dell’Ufficio Regolazione e Controllo delle Creature Magiche, lavorando con il primo ministro babbano per ricostruire una storia realistica.

Le altre nazioni hanno simili istituzioni governative; la Bulgaria per esempio ha il proprio Ministro della Magia –presentato nel quarto libro alla Coppa del Mondo di Quidditch- lo stesso vale epr la Norvegia e altri Paesi. Con lo statuto di Segretezza del 1692 anche gli altri Ministri si impegnano a controllare attività come il Quidditch e a nascondere e proteggere gli animali magici che vivono nei loro confini.

Nei libri vengono presentati i Ministri di:
*Andorra
*Burkina Faso
*Bulgaria
*Germania
*Nuova Zelanda
*Norvegia

Torna in cima

Rapporti col primo ministro babbano link



Caramell si presentò per farsi conoscere al neoeletto Primo Ministro Babbano. Egli lo l'informò anche dell'esistenza della popolazione magica che vive in segreto e l'assicurò che lui non avrebbe infastidito il Primo Ministro a meno che una situazione di grave importanza.

Nel Luglio del 2003, Caramell si presentò all'ufficio del Primo Ministro Babbano per avvertirlo dell'evasione di Sirius Black. Lui gli parlò anche di Lord Voldemort e del suo ritorno, in modo di avvertire il Primo Ministro babbano a cosa stava andando incontro. Lo pregò, inoltre, di non dire il suo nome fuori (e lo scrisse in un pezzo di carta).

Nell'agosto del 1994, Caramell ritornò per la Coppa del Mondo di Quidditch, da quando coinvolse i babbani.
In August 1994, Fudge turned up to report on the fiasco at the Quidditch World Cup, since it involved Muggles. Lo informò anche che avrebbe importato dei draghi per il Torneo Tremaghi, che facevano parte di una prova (probabilmente il Primo Ministro babbano non sapeva neanche di cosa stesse parlando).

Tra il 1995 e il 1996, un Caramell agitatissimo comparì nell'ufficio del Primo Ministro, avvertendolo di una fuga di massa da Azkaban, la prigione magica.

Nel Luglio 1996, Cornelius Caramell annunciò al Primo Ministro che Lord Voldemort era tornato definitivamente e che le forze del male erano responsabili dei vari eventi oscuri che stavano accadendo nel mondo babbano e non. In più, Caramell annunciò il suo successore, Rufus Scrimgeour.

E' probabile che quando Lord Voldemort prese possesso del Ministero della Magia, non ci fu più un incontro con il Primo Ministro, in quanto lui disprezzava i babbani e nati-babbani.





Ministero della Magia è presente 158 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora

1 immagini nella Galleria Fotografica di HarryWeb.net raffigurano Ministero della Magia
Guardale Ora

Cronologia


1992 (31 Luglio)
Harry compie 12 anni. La sera c´è una cena con i Signori Masons
Harry riceve una visita da Dobby e un avvertimento via gufo dal Ministero della Magia
1995 (30 Agosto)
Il Ministero della Magia emana il "Decreto Didattico Numero Ventidue" che assegna la cattedra di Difesa Contro le Arti Oscure a Dolores Umbridge
1995 (8 Settembre)
Il Ministero della Magia emana il "Decreto Didattico Numero Ventitrè" che assegna la carica di Inquisitore Supremo a Dolores Umbridge
1995 (2 Novembre)
Il Ministero della Magia emana il "Decreto Didattico Numero Venticinque" che conferisce all'Inquisitore Supremo l'autorità sulle punzioni, sanzioni e soppressioni di privilegi riguardanti gli allievi di Hogwarts per poter privare a Harry, Fred e George di giocare a Quidditch dopo aver picchiato Malfoy dopo una partita.
1996 (10 Aprile)
Il Ministero della Magia emana il "Decreto Didattico Numero Ventotto" che conferisce all´Inquisitore Supremo, Dolores Umbridge, la carica di Preside di Hogwarts.
1996 (26 Giugno)
Battaglia all’interno della sezione Misteri nel Ministero della Magia.
La Battaglia si svolge tra i membri del E.S. insieme all’Ordine della Fenice contro un gruppo di mangiamorte. Sirius Black muore. Quando Voldemort arriva e combatte contro Silente nell’Artio, Caramell è costretto ad ammettere che Colui-che-non-deve-essere-nominato è tornato. Viene così rimossa Dolores Umbridge dall scuola di Hogwarts.
Silente ritorna il preside della scuola di Magia e rivela ad Harry il contenuto della prima profezia della professoressa Cooman.
OdF36 - OdF37





Ultimi Articoli Correlati

Retroscena sul Ministero della Magia! 2007-12-17 23:54:59
Info
Stai guardando TID 3570
(EID 103 - REV 5 By Percy_Smith)
April 3, 2015

R0 R1 R2 R3 R4 R5

47774 visualizzazioni

Modifica