Mogano

(anche Swietenia)
    Pagina Catalogata come Erbe e Piante

Aspetto dell'albero
Aspetto del legno
Usi fra i maghi
Usi fra i babbani
Etimologia

Il Mogano o Swietenia è un grande albero della famiglia delle Meliaceae che comprende tre specie differenti:
- Swietenia macrophylla, presente dal Messico alla Bolivia ed è il più presente numericamente;
- Swietenia humilis, presente in centro America, soprattutto sul versante dell’Oceano Pacifico;
- Swietenia mahagoni, presente nella zona delle Antille.

Torna in cima





Aspetto dell'albero link


La corteccia, nei vecchi esemplari, si presenta fessurata e bruno rossiccia.
Caratterizzato da foglie pennate e composte.
Presenta fiori con struttura tubulare e composti da tre a cinque sepali e petali.

Torna in cima

Aspetto del legno link


Il colore del legno è giallo-rosato, anche se diventa rosso scuro quando viene esposto all'aria e alla luce del sole. La tessitura che può avere è variabile e le fibre, in genere, sono intrecciate fra loro ed ondulate.
È un legno molto duro e compatto, lavorabile e difficilmente deteriorabile.

Torna in cima

Usi fra i maghi link


Il legno è usato per fabbricare bacchette particolarmente efficaci negli incantesimi di trasfigurazione. La bacchetta di James Potter era di mogano.

Torna in cima

Usi fra i babbani link


Legno tra i più utilizzati per la costruzione di mobili e nella pratica dell'ebanisteria. Esso viene utilizzato, inoltre, per falegnameria d'interni, tornitura e per la costruzione di strumenti musicali.

Torna in cima

Etimologia link


L'epiteto mogano deriva dal nome "m’oganwo" dato in Giamaica dagli schiavi africani a quest’albero dalle caratteristiche simili ad un albero africano chiamato "oganwo" che significa "re del legno".




Mogano è presente 4 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora





Info
Stai guardando TID 837
(EID 8 - REV 1 By Shireen_Firewet)
September 21, 2014

R0 R1

7440 visualizzazioni

Modifica