Monete dei maghi

    Pagina Catalogata come Oggetti

Conversione
La Legge di Gamp
Le eccezioni
Galeoni del Esercito di Silente

Quelli d'oro sono galeoni. Diciassette falci d'argento fanno un galeone e ventinove zellini fanno un falce: facilissimo, no? - HP PF,5


Monete dei maghi Harry Potter - PotterPedia.it


Come spiega Hagrid a Harry Potter, durante la sua prima visita a Diagon Alley, la Valuta dei Maghi Britannici è composta da tre tipi di monete. In ordine di valore sono: i Galeoni, le Falci e gli Zellini. I Galeoni sono d'oro, le Falci sono d'argento e gli Zellini di bronzo. 17 Falci fanno un Galeone e 29 Zellini una Falce

Torna in cima





Conversione link



Nel 2001, un Galeone erano circa cinque Sterline inglesi. I costi di cambio possono variare, seguendo l'oscillazione del mercato.

1 Galeone 1 Falce 1 Zellino
GBP £5 £0.29 £0.01
USD $8 $0.47 $0.02
Euro €6 €0.35 €0.01

Torna in cima

La Legge di Gamp link


Nonostante la Trasfigurazione possa riguardare una serie piuttosto vasta di combinazioni, come il trasformare un oggetto inanimato o una parte di esso in qualcos'altro, oppure trasformarlo in un essere animato e vicerversa; esistono diversi limiti.
Tali restrizioni sono descritte dalla "Legge di Gamp", che determina cinque elementi su cui degli incantesimi di Trasfigurazione non hanno alcun potere: il cibo, il denaro, l'amore, la vita e le informazioni.
Il cibo, può essere smaterializzato e fatto riapparire un un determinato luogo solo se ne si conosce esattamente l'ubicazione; lo si potrebbe duplicare con l'incantesimo Geminio, ma non si può in nessun modo Trasfigurare o Evocare.
Stesso discorso per il denaro e le informazioni; una trasfigurazione di elementi simili, porterebbe sicuramente ad una scarsa considerazione del valore delle cose; l'ottenimento di denaro dovrebbe essere la conseguenza di lavoro ed impegno; attività grazie alle quali anche le informazioni sono create e rese reperibili; la trasfigurazione di un'informazione potrebbe renderla facilmente soggetta a modifiche e tagli, e arrecherebbe quindi un danno alla veridicità della stessa; una libera informazione e libertà d'espressione potrebbero essere messe a rischio e stravolgere la vita di molti.
L'amore e la vita non possono essere Trasfigurati poiché si andrebbe ad intaccare la loro Essenza (di cui si parlerà successivamente), e soprattutto la veridicità degli stessi.
Un amore trasfigurato potrebbe essere considerato reale? Un sentimento creato con mezzi pari a quello dell'Amortentia, è davvero capace di far nascere un impulso così naturale?
La vita stessa perderebbe il proprio valore, se la si potesse Trasfigurare. Le persone comincerebbero a darle ancora meno importanza, e probabilmente la malvagità si farebbe ulteriore strada nel mondo.
In fin dei conti lo scopo stesso del Signore Oscuro, era quella di raggiungere l'Immortalità. Se questo fosse stato possibile con un mezzo così "alla mano", sarebbe stato sicuramente un problema per molti.

Torna in cima

Perché non si può trasfigurare il denaro? link



Monete dei maghi Harry Potter - PotterPedia.it


In una società ideale, ogni individuo dovrebbe guadagnare in base al lavoro svolto, ed ogni gerarchia sociale dovrebbe basarsi su un concetto di meritocrazia.
Un mago oppure o un babbano che dedicasse ed il lavoro la vita allo sviluppo del proprio benessere e a quello della società in cui vive, si arricchirebbe in modo leale ed equo, contribuendo anche allo sviluppo socio-economico; purtroppo però, ci sono fin troppi casi in cui persone hanno tra le mani potere e ricchezze, senza che ciò corrisponda né al reale impegno profuso né all’effettivo “merito”.
Per anni ed anni, filosofi ed economisti appartenenti al mondo babbano si sono interrogati su quale potesse essere il sistema economico più vantaggioso per la collettività, senza arrivare mai ad un comune accordo.
I risultati delle discrepanze fra queste scuole di pensiero totalmente differenti tra loro, li possiamo ritrovare in mezzo a noi, nella società in cui viviamo oggi.
Sia parlando del mondo magico sia riferendosi a quello babbano, possiamo notare con poca difficoltà che un numero esiguo di individui posseggono tutto, mentre una grandissima fetta di popolazione deve accontentarsi di poco più delle briciole.

Se la Trasfigurazione fosse utilizzabile in ambito economico, si andrebbero ad intaccare una serie di valori che possono essere ritenuti fondamentali.
Fin troppe volte capita che chi non meriti nulla, si ritrovi in una posizione di vantaggio rispetto a qualcuno che prova a guadagnare attraverso l'impegno e la fatica; ma in un ideale di società perfetta, ogni individuo dovrebbe ottenere un riconoscimento in base al lavoro effettuato.
In questo modo ogni persona potrebbe avere ciò che merita e che gli spetta per puro diritto; ma purtroppo situazioni come queste sono scandalosamente rare.
Da questo punto di vista, comunque, la Trasfigurazione impedirebbe totalmente una società basata sulla meritocrazia.

L'altra faccia della medaglia, secondo me, presenterebbe una situazione opposta.
Il "creare", trasformare o comunque trasfigurare il denaro potrebbe causare due distinte situazioni:
- caos e disordini, alimentati dal desiderio di accumulare sempre di più e, quindi, un totale annullamento di una società serena;
- un decadimento totale del valore monetario, che porterebbe quindi ad una sorta di "regressione", che però potrebbe essere vista anche come un progresso.

Se il denaro potesse essere creato dal nulla, perderebbe automaticamente il proprio valore.
Non ci sarebbe più motivo di far pagare qualcuno un certo bene o una certa prestazione, e si potrebbe trovare in una situazione basata unicamente su una sorta di "aiuto sociale".
Se niente fosse vincolato dal proprio valore economico, tutti potrebbero avere tutto e vivere in una situazione di uguaglianza, senza potersi ritrovare in circostanze estreme come il non poter provvedere nemmeno al sostentamento proprio e della propria famiglia.

É quindi giusto o no, che la trasfigurazione non abbia effetto sul denaro o altri oggetti di valore?
A livello di "oggetti di valore", mi piace pensare che vi rientrino anche creazioni nate dall'intelletto e dalla fantasia umana.
Così com'è possibile quantificare una serie infinita di oggetti e beni, esistono cose dal valore inestimabile.
Un monumento, una statua, un dipinto, hanno valore proprio grazie alla loro completa unicità ed originalità.
Se chiunque potesse trasfigurare un oggetto qualsiasi in un dipinto di Van Gogh, avrebbe questo ancora valore?
Esistono certo innumerevoli copie di tali oggetti, sparsi per il mondo, ma a livello sentimentale, intellettuale, sarebbe ancora la stessa cosa?

Ogni cosa presente al mondo ha un proprio valore, che sia di tipo affettivo oppure economico; e nessuna trasfigurazione potrebbe in alcun modo eguagliare cose come i sentimenti, la vita, le virtù e l'intelletto di una singola persona.

Torna in cima

Le eccezioni link



Gobinl

Monete dei maghi Harry Potter - PotterPedia.it


Come accade per altri incantesimi e limiti della magia di maghi e streghe la Legge di Gamp, almeno per quanto concerne il denaro, non si applica ad alcune creature magiche, l’eccezione più nota è rappresentata sicuramente dai Goblin che, ricorrendo ad antiche e misteriose tecniche tramandate in segreto da generazioni, possono riuscire in una simile impresa. Tutte le monete del mondo magico, galeoni, falci e zellini, infatti, sono prodotte dai folletti che le stregano anche con speciali incantesimi protettivi (anche questi segreti) che ne impediscono anche la duplicazione, per esempio, se si evocasse la Maledizione Geminio su un galeone, o si produrrebbe una copia una copia di qualità talmente bassa da essere subito identificata come falsa oppure non si otterrebbe proprio nulla.

Lepricani

Monete dei maghi Harry Potter - PotterPedia.it


I Galeoni fatti con l'Oro dei Lepricani erano comuni durante la Coppa del Mondo di Quidditch, poiché queste creature magiche sono le mascotte della squadra irlandese di Quidditch. Anche se quella valuta rimase in circolazione per poco, i Galeoni dei Lepricani hanno la peculiarità di sparire poche ore dopo essere stati creati, esperti Goblin della Gringott sono stati in grado di distinguere le monete false da quelle vere.

Rubeus Hagrid usò dei Galeoni dei Lepricani durante una lezione di Cura delle Creature Magiche, mentre insegnava agli studenti la capacità dello Snaso di cercare gli oggetti brillanti come le monete.

Torna in cima

Galeoni del Esercito di Silente link



Monete dei maghi Harry Potter - PotterPedia.it


Hermione Granger fabbricò dei falsi galeoni per i membri dell'Esercito di Silente per coprire la loro comunicazione clandestina sugli orari degli incontri. Il Galeone falso sfrutta lo stesso "meccanismo" del Marchi Neri incisi sulle braccia dei Mangiamorte: infatti, se Harry avesse toccato la sua moneta, tutte le monete avrebbero cominciato a produrre calore avvertendo il suo possessore di una imminente o futura riunione.








Info
Stai guardando TID 4382
(EID 40 - REV 1 By Maya_Mondlicht)
September 19, 2014

R0 R1

17193 visualizzazioni

Modifica