Ospedale San Mungo

(anche St. Mungo's Hospital)
    Pagina Catalogata come Luoghi del Mondo Magico - Luoghi di Londra

Nota
Curiosita
Suddivisione dell'edificio
Pianterreno- Accettazione e Reparto Incidenti da Manufatti
Primo piano - Reparto Ferite da Creature Magiche
Secondo e Terzo piano - Reparto Malattie Magiche
Quarto piano- Reparto Lesioni da Incantesimo e Reparto Janus Thickey
Quinto piano: Sala da the per i visitatori e negozio dell’ospedale
Etimologia

Ospedale San Mungo Harry Potter - PotterPedia.it

Il San Mungo è l’ospedale per ferite e malattie magiche dove sono curati maghi e streghe. Fu fondato nel 1612 da Mungo Bonham, di cui porta l'ospedale il nome. La sede dell'ospedale è a Londra e la sua posizione corrisponde a quella del grande magazzino abbandonato Purge & Dowse Ltd. Per accedere all’atrio dell’ospedale, si deve proprio attraversare una delle finestre del Purge e Dowse Ltd, che funge da gateway magico per l'edificio principale, proprio come la barriera a King's Cross Station alla binario 9 ¾ (HP OdF).
All’esterno l’edificio è di mattoni rossi e appare sporco e trasandata mentre all'interno, tutto è molto ordinato e appare esattamente come un ospedale dovrebbe. Ci sono sei piani. L'emblema di San Mungo è una bacchetta magica incrociato con un osso.

Torna in cima





Nota link


Ospedale San Mungo Harry Potter - PotterPedia.it

Tra i guaritori del San Mungo si segnala Dilys Derwent, poi Preside della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts dal 1741 al 1768; il suo quadro è appeso nella hall dell'ospedale.
Quando nel 1995 il signor Weasley è arrivato in fin di vita al San Mungo dopo essere stato aggredito, è stato Dilys Derwent che, passando dal suo quadro nel atrio dell’ospedale al quello nell'ufficio di Albus Silente, ha avvertito il preside e, indirettamente, i membri dell’Ordine della Fenice della tragedia appena accaduta (OdF).

Un altro dei guaritori noti del San Mungo è Miriam Strout che nel 1995 svolgeva ancora il suo lavoro. Era responsabile della Janus Thickey Ward, e curava in modo materno e molto affettuoso i pazienti che soggiornavano da parecchio tempo all'Ospedale, come ad esempio Gilderoy Allock.
Nonostante il suo atteggiamento di benevolenza verso i pazienti, trascurò alcune linee guida permettendo ad alcuni Mangiamorte, di assassinare Broderick Bode.

Torna in cima

Curiosita link



Le divise dei Guaritori del San Mungo sono di colore verde lime,

Uno dei maggiori benefattori del San Mungo è Lucius Malfoy che, grazie alle sue generose donazioni, ha acquisito una notevole influenza sull’allora Ministro della Magia Cornelius Caramell (HP OdF).

Essendo un luogo magico è riservato ai maghi e alle streghe, ma in questo caso anche i Babbani sono ammessi quando cadono preda di attacchi magici, come ad esempio due Babbani che hanno perso le dita per via di un oggetto magico.
Anche Herbert Chorley, un altro Babbano, è paziente del S.Mungo.

Torna in cima

Suddivisione dell'edificio link



Torna in cima

Pianterreno- Accettazione e Reparto Incidenti da Manufatti link



Nella zona di ricevimento, una strega gentile siede a una scrivania e scrive compila la cartella di ricovero per chi è sufficientemente lucido da sapere dove essere ricoverato e aiuta chi è incapace di parlare normalmente, o non riesce a ricordare il motivo per cui si è recato in ospedale.
Il reparto Incidenti da Manufatti, è una specie di pronto soccorso dove vengono curate le vittime di esplosioni dei calderoni, dei ritorni di fiamma delle bacchette, degli scontri tra scope e simili.

Torna in cima

Primo piano - Reparto Ferite da Creature Magiche link



A questo piano vengono curate tutti i tipi di lesioni causate dalle bestie feroci, come morsi, punture, ustioni eccetera. Il guaritore in carica è Ippocrate Smethwyck, assistito dal tirocinante Augusto Pye
Arthur Weasley è stato ricoverato qui dopo essere stato attaccato da Nagini. Ha condiviso il reparto con un uomo che era stato azzannato da un lupo mannaro e con una donna che ha rifiutato di dire ai guaritori che cosa l’avesse morso, suscitando il sospetto che avesse manipolato qualche creatura magica il cui allevamento è illegale.

Torna in cima

Secondo e Terzo piano - Reparto Malattie Magiche link



Nel Secondo piano di questo magico ospedale vengono curate sia le malattie contagiose causate da batteri e virus magici, come il Vaiolo di Drago e lo Scrofungulus sia i malanni come la nausea da Smaterializzazione e lo Stinkitus.
Al Terzo piano, dove si trova il Reparto Avvelenamento da Pozioni e Piante Velenose, vengono ricoverati i maghi e le streghe che presentano i sintomi più strani e disparati, dalle eruzioni cutanee ai rigurgiti, dal riso incontrollabile al coma.

Torna in cima

Quarto piano- Reparto Lesioni da Incantesimo e Reparto Janus Thickey link



I pazienti ricoverati in questo reparto solitamente sono stati colpiti da fatture ineliminabili e maledizioni. ma possono essere anche vittime dell’applicazione errata di un incantesimo.

All’inizio del 1996 la professoressa McGranitt vi trascorre un lungo periodo, a causa di quattro schiantesimi ricevuti in pieno petto da alcuni Mangiamorte che si erano introdotti nella Torre di Astronomia. Lo stesso anno anche Ninfadora Tonks è stata ricoverata qui dopo lo scontro avuto con Bellatrix Lestrange nel Ministero della Magia (HP OdF). L’anno seguente vi è portata la studentessa della casa del Grifondoro Katie Bell dopo aver toccato una collana maledetta comprata al negozio di Notturn Alley Magie Sinister (HP PM).

Perfino Herbert Chorley, (babbano) è stato ricoverato in questo reparto perché colpito da una Maledizione Imperius mal eseguita. (HP PM).

A questo piano si trova anche il reparto Janus Thickey Ward un’ala dell’ospedale dedicata ai pazienti di “lungadegenza” che di solito è chiusa a chiave. I maghi e le streghe che vi sono internati hanno subito un danno permanente non curabile. I residenti in questo reparto sono: una strega di nome Agnes, Broderick Bode, Alice e Frank Paciock, le cui menti furono inesorabilmente devastate dalle torture inflitte loro da Bellatrix Lestrangen e Gilderoy Allock, ex professore di Difesa contro le Arti Oscure a Hogwarts, vittima di un Incanto Oblivion auto-inferto per errore con la bacchetta difettosa di Ron Weasley,

Torna in cima

Quinto piano: Sala da the per i visitatori e negozio dell’ospedale link



A questo piano i visitatori possono rilassarsi chiacchierando davanti a una tazza di tè fumante e, inoltre, possono fare acquisti da portare ai propri cari ricoverati.
Ospedale San Mungo Harry Potter - PotterPedia.it

Torna in cima

Etimologia link



Mungo Bonham, poi noto come San Mungo, alias Saint Kentigern, è il santo patrono di Glasgow ed è considerato il primo vescovo della Scozia. "Mungo" è anche un soprannome arcaico che significa "caro" o "tesoro".





Ospedale San Mungo è presente 7 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora

Cronologia


1981
Bellatrix Black Lestrange, Rodolphus Lestrange, Rabastan Lestrange, e Bartemius Crouch Jr. sono stati arrestati per aver utilizzato la maledizione Cruciatus contro Frank ed Alice Paciock in un tentativo di scoprire dove si trovasse Voldemort.

Frank ed Alice Paciock vengono ricoverati all’Ospedale San Mungo





Info
Stai guardando TID 3503
(EID 102 - REV 4 By Percy_Smith)
June 1, 2016

R0 R1 R2 R3 R4

47577 visualizzazioni

Modifica