Leotordo

(anche Leo, Pigwidgeon, Pig)
    Pagina Catalogata come Creature Magiche - Creature Menzionate

Nota
Cuiriosità

Leotordo Harry Potter - PotterPedia.it

E’ un minuscolo gufo, soprannominato anche Leo, che è stato donato a Ron Weasley da Sirius Black nel giugno del 1994. Anche se, a volte, Ron è scortese e burbero con il piccolo Leo, ma in realtà gli è molto affezionato perché è il suo primo gufo.

Dopo la fuga di Crosta il vecchio topo addomesticato di Ron, sotto le cui innocue si celava il meschino traditore Peter Minus, Sirius, che si sentiva in parte responsabile per la perdita subita dal giovane mago, gli regalò Leotordo (HP PdA).
Appena ricevette il piccolo rapace, Ron, che aveva imparato a fidarsi dell’istinto di Grattastinchi, lo fece fiutare al rosso gattone per assicurasi che fosse realmente un gufo e non un Animagus (HP PdA).

Leotordo ha le piume sempre un po’ arruffate ed è piccolissimo ma, tenendo conto delle sue ridotte dimensioni. E’ molto vivace ed è orgoglioso di recapitare lettere e pacchi ma, talvolta, il suo eccessivo entusiasmo lo rende inviso agli altri gufi, perciò Ron è costretto a tenerlo nella propria stanza.
Perfino Edwige, che solitamente è piuttosto paziente e tollerante, mal sopporta gli atteggiamenti di Leotordo, in particolare sembra che la civetta delle nevi consideri il piccolo volatile inadatto a svolgere il compito di postino, perché è poco affidabile ed esuberante.

Leotordo Harry Potter - PotterPedia.it


Durante l’anno scolastico 1994/1995 Leotordo che, grazie al suo piumaggio poco appariscente e alle dimensioni ridotte poteva mimetizzarsi facilmente, fu impiegato per recapitare clandestinamente lettere a pacchi al latitante Sirius Black. Edvige, che già non provava simpatia per il piccolo gufo, si offese molto e tenne il broncio Harry Potter per parecchio tempo (HP CdF).

Torna in cima





Nota link



Il nome Leotordo è stato scelto da sua sorella Ginny ma a lui non piace. Infatti, ha tentato più volte di cambiarlo ma il gufetto non ne ha voluto sapere, quindi, Ron si è dovuto rassegnare (HP CdF).

Torna in cima

Cuiriosità link



Anche se nella saga scritta da J.K. Rowling non viene specificato a quale specie appartenga il piccolo Leo, sul suo sito web l’autrice rivela che è un ssiolo. Questi gufi sono grigio con buffi ciuffetti di piume sulla testa e di minuscole dimensioni. Ciò ha senso, poiché nei libri si dice che Leotordo può stare nel palmo di una mano (HP PdA 22).




Leotordo è presente 363 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora

7 immagini nella Galleria Fotografica di HarryWeb.net raffigurano Leotordo
Guardale Ora





Info
Stai guardando TID 134
(EID 125 - REV 2 By Marina_Lightwood)
August 21, 2017

R0 R1 R2

23312 visualizzazioni

Modifica