Pix

(anche Poltergeist, Peeves)
    Pagina Catalogata come Creature Magiche - Fantasmi

Biografia
Aspetto

Pix Harry Potter - PotterPedia.it



Torna in cima





Biografia link



Il termine Poltergeist è il tedesco di origine, e si traduce approssimativamente come “fantasma rumoroso”, anche se non è, in senso stretto, un fantasma come tutti. Il poltergeist è un'entità eterea che muove gli oggetti, sbatte porte e molto altro.
E' una figura presente in molte culture e vi è una forte associazione con i luoghi in cui i giovani, soprattutto adolescenti, vivono.
Era inevitabile che, in un edificio pieno di streghe e maghi adolescenti, fosse presente un Poltergeist e che questo fosse più rumoroso e distruttivo di quelli che possono essere cacciati da casa Babbane.
Pix (chiamato anche Peeves) è probabilmente il Poltergeist più noto e problematico della storia britannica.
A differenza della stragrande maggioranza dei suoi colleghi, Pix ha una forma fisica, anche se è in grado di diventare invisibile a volontà. Il suo aspetto riflettono la sua natura, che coloro che lo conoscono definirebbero una perfetta miscela di umorismo e malizia.
Pix è stato il cruccio di ogni custode Hogwarts da Hankerton Humble (nominato dai quattro fondatori) in poi.
Anche se molti studenti e anche gli insegnanti hanno una predilezione per Pix, dato che aggiunge senza dubbio una certa gioia alla vita della scuola anche se crea disordini come vasi rotti, calderoni rovesciati e così via, altre persone deplorano il Poltergeist per i suoi dispetti.
Diversi sforzi per rimuovere Pix dal castello hanno portato ad un fallimento.
L'ultimo e più disastrosa è stata fatta nel 1876 da custode rancoroso Carpe, che ha ideato una trappola elaborata, innescata con un assortimento di armi che credeva sarebbe stata irresistibile per Pix, dove una campana di vetro incantato, alla fine, avrebbe contenuto il fantasma.
Non solo Pix ruppe facilmente il vetro inondando il corridoio delle schegge, ma sfuggì alla trappola. Il castello fu evacuato mentre Pix si divertiva a sparare a caso fuori dalle finestre e minacciando a morte tutti quanti. Fu così per tre giorni fino a quando Eupraxia Mole, accettò di firmare un contratto che consente a Pix privilegi aggiuntivi come ad esempio un bagno una volta alla settimana nei bagni dei ragazzi al piano terra, primo rifiuto di pane raffermo dalla cucina a fini di lancio, e un nuovo cappello su ordine dalla signora Bonhabille di Parigi. Rancoroso, il guardiano Carpe, prese il pensionamento anticipato per motivi di salute, e nessun tentativo successivo è stato mai fatto per liberare il castello dal suo abitante più indisciplinato.
Pix, in un certo senso, riconosce l'autorità.
E' suscettibile alle critiche degli insegnanti e accetta di rimanere fuori dalle loro aule mentre insegnano.
Egli mostra affinità per alcuni studenti (in particolare Fred e George Weasley) e mostra timore nei confronti del fantasma di Serpeverde, il Barone Sanguinario.

Nel 1991 Peeves da l'allarme ad Argus Gazza riguardo al fatto che Harry, Ron ed Hermione sono in giro per Hogwarts, in piena notte.
Nell'autunno del 1992, Peeves lanciò un Armadio Svanitore sopra la testa del custode che voleva punire Harry per una delle sue malefatte. L'idea era stata di Nick-Quasi-Senza-Testa.
Peeves partecipò alla festa di Complemorte di Nick, dove si mostrò a tutti come una persona educata e civile, sebbene perseguitò Mirtilla Malcontenta, che già offesa nei confronti di Hermione, lasciò la sala.
In seguito, Peeves appare in corridoio insieme a Harry, dove scoprono le due vittime del Basilisco. Immediatamente avvertì tutto il castello e per l'occasione intonò una canzoncina, successivamente con l'aggiunta di un balletto apposito.
Nel 1994-1995 Pix fu uno dei responsabili della maggior parte degli scherzi che contribuirono alla cacciata di Dolores Umbridge, Supremo Inquisitore, dalla Scuola di Hogwarts. Tre anni dopo, nel 1998, Peeves combatté contro i Mangiamorte per difendere il castello, ma successivamente ha continuato a importunare gli studenti.
Durante l'ultimo capitolo della saga alla "Guerra di Hogwarts", inneggiando alla vittoria di Harry Potter canta una canzoncina: (Abbiam vinto,viva viva Potter, Vold è Mort con le ossa tutte rotte!)

Nel volume "Harry Potter e la Maledizione dell'Erede" la scomparsa di alcuni ingredienti per le Pozioni viene attribuita al Poltergeist.


Torna in cima

Aspetto link


Pix Harry Potter - PotterPedia.it


Pix (Peeves) compare per la prima volta nel primo libro ma è sempre presente in tutti gli altri anche se in piccole e brevi parti.
Viene descritto come un poltergeist rompiscatole, vestito da clown e che si diverte sempre a tormentare tutti i professori, i prefetti e gli alunni della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts.
Rispetto ai fantasmi Pix è visto spesso masticare chewin-gum, mentre gli altri Fantasmi, in generale, non possono mangiare nulla.




Pix è presente 136 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora

1 immagini nella Galleria Fotografica di HarryWeb.net raffigurano Pix
Guardale Ora





Ultimi Articoli Correlati

Fiona Shaw (Petunia Dursley) anche in Pixel 2015-08-12 16:52:02
Info
Stai guardando TID 1867
(EID 126 - REV 3 By Charlotte_Mills)
January 2, 2017

R0 R1 R2 R3

30300 visualizzazioni

Modifica