Sala Comune di Tassorosso

    Pagina Catalogata come Luoghi del Mondo Magico - Luoghi di Hogwarts

Sala Comune di Tassorosso Harry Potter - PotterPedia.it

O forse è a Tassorosso la vostra vita,
dove chi alberga è giusto e leale:
qui la pazienza regna infinita
e il duro lavoro non è innaturale. - HP PF 7

Chi poi nell'impegno trovava diletto
del buon Tassorosso vinceva il rispetto, - HP CdF 12


Per accedere alla sala comune di Tassorosso si deve percorrere il medesimo corridoio delle cucine di Hogwarts. Procedendo oltre la grande natura morta che costituisce l'ingresso a quest'ultimo, un mucchio di grandi botti si trova impilate in un oscura nicchia sul lato destro del corridoio.
Bisogna colpire la seconda botte in basso al ritmo di "Tosca Tassorosso".
Esiste un dispositivo di sicurezza per respingere i non Tassorosso. Toccando il barile sbagliato, o "bussando" un numero corretto di volte si viene imbrattati di aceto.

Quando il passaggi si apre rivela una stanza, rotonda, da soffitto basso.
La sala è decorata con allegri colori giallo e nero. I legni dei tavoli sono di color miele e le porte che portano nei dormitori sono circolari
Piante colorate costellano la sala comune dei Tassorosso che la rendono ancora più vivace. Alcuni cactus sugli scaffali di agitano e ballano quando passa qualcuno, mentre alcune piante a viticci ed edere hanno il dispetto di lavare i capelli a chi passa sotto di loro.
Un ritratto sopra il caminetto di legno (tutto scolpito con una danza di tassi di decorativa) mostra Tosca Tassorosso, uno dei quattro fondatori della scuola di Hogwarts, intenta a mostrare ai suoi studenti con un piccolo, la coppa d'oro a due manici.
Piccolo finestre rotonde, al livello del terreno, ai piedi del castello, mostrano una piacevole vista dell'erba increspata ei denti di leone in fiore. Nonostante queste piccole finestrelle la stanza è perennemente soleggiata.


Torna in cima


Caratteristiche e Simboli link



Tassorosso è la meno selettiva delle quattro case, valorizzando il duro lavoro, la pazienza, amicizia, la lealtà e fair-play piuttosto che una particolare attitudine nei suoi membri.
Il suo animale simbolo è il tasso, i suoi colori sono il giallo e il nero.
Tassorosso corrisponde all’elemento della terra.

Torna in cima


Tassorosso Conosciuti link



Hannah Abbott (1991 – 1998) Membro dell’Esercito di Silente

Tamsin Applebee ( anni ‘90) Cacciatore della squadra di Quidditch di Tassotosso

Susan Bones (1991 – 1998)

Eleanor Branstone (1994 – 2001)

Cadwallader (anni '90) Cacciatore della squadra di Quidditch di Tassotosso

Owen Cauldwell (1994 – 2001)

Cedric Diggory (1989 – 1995)

Frate Grasso N.N.

Justin Finch-Fletchley (1991 – 1997 ?) Membro dell’Esercito di Silente

Herbert Fleet (anni ‘90) Portiere della squadra di Quidditch di Tassotosso

Wayne Hopkins (1991 – 1998)

Megan Jones (1991 – 1998)

Leanne ( anni ‘90)

Ted Lupin (2009 – 2016 circa)

Heidi Macavoy ( anni ‘90) Chaser for the Hufflepuff Quidditch team.

Ernie Macmillan (1991 – 1998)

Laura Madley (1994 – 2001)

Maxine O'Flaherty ( anni ‘90) Battitore della squadra di Quidditch di Tassotosso

Malcolm Preece ( anni ‘90) Cacciatore della squadra di Quidditch di Tassotosso .

Anthony Rickett ( anni ‘90) Battitore della squadra di Quidditch di Tassotosso

Hepzibah Smith (anni ‘90)

Zacharias Smith ( anni ‘90) Cacciatore e Capitano della squadra di Quidditch di Tassotosso - Membro dell’Esercito di Silente

Pomona Sprite N.N. Direttrice della Casa di Tassorosso

Stebbins ( anni ‘90)

Summerby ( anni ‘90) Cercatore della squadra di Quidditch di Tassotosso

Summers (anni ‘90)

Tosca Tassorosso N.N. Fondatrice

Nymphadora Tonks in Lupin (1984 – 1991) Membro dell’Ordine della Fenice

Kevin Whitby (1994 – 2001)

Rose Zeller (anni ‘90)



Per accedere alla sala comune di Tassorosso si deve percorrere il medesimo corridoio delle cucine di Hogwarts. Procedendo oltre la grande natura morta che costituisce l'ingresso a quest'ultimo, un mucchio di grandi botti si trova impilate in un oscura nicchia sul lato destro del corridoio.

Per entrare si devono dare dei colpetti sul coperchio della seconda botte partendo dal basso, a metà della seconda fila, al ritmo di “Tosca Tassorosso”, e il coperchio scivolerà di lato rivelando il passaggio. E' l’unica Casa di Hogwarts che vanta anche un sistema per respingere eventuali intrusi. Se si batte sul coperchio sbagliato, o se il ritmo non è quello corretto, dell’aceto viene rovescito su chi sta cercando di introdursi illecitamente.
Forse i sistemi di sicurezza non sembrano tanto raffinati quanto quelli posti all'ingresso delle altre Case, comunque, è da oltre mille anni che la sala comune e i dormitori di Tassorosso non sono mai stati visitati da estranei... forse perché, come veri e propri tassi, gli occupanti sanno esattamente come nascondersi e difendersi.
Una volta aperto il coperchio della botte, infilatici dentro e segui i passaggi sotterranei fino a raggiungere la sala comune più accogliente di tutte.

A pianta circolare, è un ambiente rustico con i soffitti bassi. È sempre soleggiata e dalle sue finestre rotonde si vedono l’erba e i ranuncoli ondeggiare al vento.
La sala è decorata con allegri colori giallo e nero. I legni dei tavoli sono di color miele e le porte che portano nei dormitori sono circolari
Ci sono numerosi oggetti in rame brunito distribuiti nella sala, e molte piante, che pendono dal soffitto o disposte sui davanzali.
E' un'usanza che è rimasta da quando la Direttrice della Casa era Pomona Sprite, insegnante di Erbologia. È stata lei che a decorare la sala con le specie più interessanti (alcune delle quali ballano e parlano), e questo è uno dei motivi per cui spesso gli studenti giallo-nero sono particolarmente portati per questa materia.

Alcuni cactus sugli scaffali di agitano e ballano quando passa qualcuno, mentre alcune piante a viticci ed edere hanno il dispetto di lavare i capelli a chi passa sotto di loro.
Un ritratto sopra il caminetto di legno (tutto scolpito con una danza di tassi di decorativa) mostra Tosca Tassorosso, uno dei quattro fondatori della scuola di Hogwarts, intenta a mostrare ai suoi studenti con un piccolo, la coppa d'oro a due manici.
Piccolo finestre rotonde, al livello del terreno, ai piedi del castello, mostrano una piacevole vista dell'erba increspata ei denti di leone in fiore. Nonostante queste piccole finestrelle la stanza è perennemente soleggiata.

I divani imbottiti e le sedie sono rivestiti in giallo e nero, e i dormitori si raggiungono attraverso porte rotonde disposte lungo i muri della sala comune.
Le lampade in rame diffondono una calda luce sui nostri letti a baldacchino con le loro trapunte patchwork e scaldaletto in rame sono appesi alle pareti. Questo dormitorio è il più protetto dalle intemperie e nessuno è mai disturbato dal vento o dal freddo, cosa che invece capita a volte a coloro che albergano nelle alti torri o sotto il Lago Nero. (HP CdF 17)

Tunnel sotterranei conducono ai dormitori degli studenti e tutte le porte sono perfettamente circolari, come cime di botte. Questa è l'unica sala comune in cui Harry Potter non entra durante i suoi anni a Hogwarts.


Sala Comune di Tassorosso è presente 1 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora





Info
Stai guardando TID 3305
(EID 101 - REV 3 By Charlotte_Mills)
July 10, 2016

R0 R1 R2 R3 R4

0 visualizzazioni

Modifica