Torneo Tremaghi

(anche Tri-Wizard tournament)
    Pagina Catalogata come Eventi - Tornei Internazionali

Il torneo del 1994-1995
La prima prova
Il ballo del ceppo
La seconda prova
La terza prova
Epilogo
Ispirazioni

Il Torneo Tremaghi fu indetto per la prima volta verso la fine del 1200 e continuò ad essere disputato ogni cinque anni fino ai primi anni del XIV secolo, come un confronto amichevole tra le tre più prestigiose scuole magiche d'Europa: la Scuola di Magia e di Stregoneria di Hogwarts in Scozia, l'Accademia della Magia di Beauxbatons in Francia e l'Istituto Durmstrang nel nord Europa (probabilmente in Bulgaria, in quanto il campione della scuola era anche il cercatore della Squadra di Quidditch Bulgara). Tuttavia, il tributo di morti divenne così elevato nel 1792 che fu deciso di sospendere il torneo.
L'ultima edizione fu quella del 1994-1995 dato che dopo la morte di Cedric Diggory la competizione venne cancellata.

Torna in cima





Il torneo del 1994-1995 link



L'Ufficio per la Cooperazione Magica Internazionale e per i Giochi e gli Sport Magici del Ministero della Magia della Gran Bretagna riportarono in auge il torneo nel 1994 con precauzioni speciali per far sì che nessun campione si trovasse in pericolo mortale. Il premio era di 1000 Galeoni per il campione vincente.

Il torneo fu tenuto ad Hogwarts e consisteva nel superamento di tre prove, distribuite per l'intero anno scolastico a distanza di parecchi mesi l'une dalle altre. Ogni scuola partecipante avrebbe dovuto presentare un partecipante - chiamato campione - per il torneo. L'entrata era libera a tutti gli studenti di 17 anni d'età, e quindi considerati maggiorenni nel mondo della magia. Poco dopo l'arrivo delle scuole in ottobre, un potente artefatto magico chiamato il Calice di Fuoco scelse i campioni, che furono:

* Fleur Delacour da Beauxbatons
* Viktor Krum da Durmstrang
* Cedric Diggory da Hogwarts
* Harry Potter, anch'egli da Hogwarts. La scelta di un secondo campione per Hogwarts suscitò la rabbia e l'invidia dei rappresentanti delle altre scuole, poché ne era già presente uno ed Harry non aveva ancora compiuto il diciassettesimo anno d'età.

Torna in cima

La prima prova link



La prima prova consisteva nel recuperare un uovo d'oro da un nido protetto da un Drago, per testare l'audacia e la capacità dei Campioni di lavorare bene anche sotto pressione. Come ulteriore prova della loro capacità di far fronte al pericolo, i partecipanti non vennero informati sul tipo e le modalità della prova (anche se tutti, contrariamente alle regole, riuscirono in un modo o nell'altro a scoprire in cosa consisteva la prova prima del tempo). Al termine, una giuria composta da cinque giudici assegnò cinque voti, da uno a dieci, a ogni campione.

Tutti e quattro i partecipanti finirono la prova. Fleur usò degli incantesimi per ipnotizzare il drago; Krum, che conosceva la debolezza della creatura, accecò il drago con l'Incantesimo Conjunctivitus; Cedric usò le sue conoscenze per trasfigurare una pietra in un cane, che funzionò come distrazione per la bestia, mentre Harry richiamò la sua Firebolt con un Incantesimo di Appello e prese l'uovo volando.

Torna in cima

Il ballo del ceppo link



Il Ballo del Ceppo, festa danzante tradizionale del Torneo Tremaghi, si svolge la sera della vigilia di Natale. Gli studenti il cui anno di studi sia superiore al 3° possono invitare altri studenti (anche di 3º anno). Per tradizione, i Campioni e i loro partner aprono le danze. Il partner di Cedric Diggory fu Cho Chang, Fleur Delacour scelse Roger Davies, mentre Viktor Krum fu accompagnato da Hermione Granger. Harry Potter solo dopo essere respinto da Cho Chang che andava con Cedric Diggory, si accontentò di andare con Calì Patil che convinse Padma Patil (sua sorella) ad andarci con Ron Weasley.

Torna in cima

La seconda prova link



Per sapere i dettagli sulla seconda prova, i Campioni dovettero risolvere un indovinello presente nell'uovo d'oro, che consisteva in un messaggio che si poteva capire soltanto se ascoltato sott'acqua. Il messaggio recitava:

«Vieni a cercarci dove noi cantiamo,
che sulla terra cantar non possiamo,
e mentre cerchi, sappi di già:
abbiam preso ciò che ti mancherà,
hai tempo un'ora per poter cercare
quel che rubammo. Non esitare,
che tempo un'ora mala sorte avrà:
ciò che fu preso mai ritornerà. »

La prova consisteva nel dover salvare dal fondo del lago nero di Hogwarts la persona che ogni concorrente trovava più cara al mondo. Gli ostaggi furono:

* Gabrielle Delacour per Fleur Delacour;
* Hermione Granger per Viktor Krum;
* Cho Chang per Cedric Diggory;
* Ron Weasley per Harry Potter.

Tutti e quattro i partecipanti trovarono un modo per respirare sott'acqua (Harry con l'aiuto dell'Algabranchia, Cedric e Fleur tramite l'incanto Testa Bolla che formave delle bolle d'aria attorno alle loro teste, Krum usando una trasfigurazione parziale su stesso trasformandosi in un uomo-squalo). Harry raggiunse l'obiettivo per primo, ma restò indietro mentre Cedric e Krum recuperarono i loro ostaggi, per assicurarsi che tutti rimanessero illesi. Fleur non riuscì a superare la prova, così Harry ritornò con il suo ostaggio e anche quello di Fleur.

La votazione fu compiuta con le stesse modalità della prima prova. Anche se Harry era arrivato terzo e fuori tempo massimo, le sue azioni furono intese come nobili invece che stupide, facendogli guadagnare più punti. Harry e Cedric furono pari in testa dopo questa prova.

Torna in cima

La terza prova link



La terza prova consisteva nel percorrere un labirinto creato sul campo di Quidditch di Hogwarts e pieno di una grande varietà di ostacoli e creature di ogni tipo. Tra le principali creature presenti, sfoderate da Hagrid per l'occasione, ricordiamo: gli Schiopodi Sparacoda, un Molliccio, una Sfinge ed una acromantula. I partecipanti furono informati e gli fu dato tempo per prepararsi. Invece del solito sistema di votazioni, il Campione che avrebbe raggiunto per primo la Coppa Tremaghi avrebbe vinto. I Campioni entrarono nel labirinto in tempo diversi (Harry e Cedric insieme per primi), a seconda dei punti accumulati fino ad ora. Nel film, (Harry potter e il calice di fuoco) ogni creatura magica è stata tagliata, il solo pericolo che i campioni correvano, erano le siepi magiche (stregate dal finto Malocchio Moody).

Torna in cima

Epilogo link



Nonostante le buone intenzioni degli organizzatori, il Torneo non fu esattamente l'evento onorevole e sportivo che avrebbe dovuto essere. Prima di tutto, era pieno di corruzione. Parecchi giudici favorirono i loro candidati e tutti e quattro i partecipanti furono informati della prima prova in anticipo.

Sfortunatamente, la corruzione impallidisce di fronte al piano di Lord Voldemort. A Barty Crouch Jr., che aveva sostituito il Professor Alastor Moody con una Pozione Polisucco, era stato affidato il compito di far vincere Harry. Fu lui a scagliare un Incantesimo Confundus sul Calice per fargli dimenticare che solo tre scuole partecipavano e ad inserire il nome di Harry sotto una scuola diversa. Aiutò Harry a procurarsi ciò di cui aveva bisogno per le prime due prove, e fece del suo meglio per liberare il percorso di Harry Potter dalle insidie (e anche dagli altri concorrenti) del labirinto durante la terza prova.

Harry Potter e Cedric Diggory arrivarono al centro insieme, dopo aver esaurito le loro risorse per sorpassare tutti gli ostacoli. Sfortunatamente, #.Alastor "Malocchio" Moody|Moody.# aveva trasformato la coppa in una Passaporta, che li trasportò entrambi da Voldemort. Peter Minus uccise Cedric senza troppe cerimonie, e alcune gocce del sangue di Harry furono usate in un Rito Malvagio che riportò in vita Lord Voldemort, al pieno delle sue forze. Contrariamente al piano di quest'ultimo, Harry riuscì a scappare e avvertì Silente del pericolo.

Torna in cima

Ispirazioni link



Pare che il Torneo Tremaghi sia stato ispirato dalle Olimpiadi, in particolare nel modo in cui i rappresentanti di diversi paesi, competono nel nome della cooperazione internazionale. Come le Olimpiadi, il Torneo Tremaghi fu interrotto e poi ripreso di nuovo nei tempi moderni.

L'unica differenza sostanziale è che nelle Olimpiadi antiche solo gli uomini potevano partecipare, mentre in quelle moderne ci sono eventi separati per uomini e per donne. Tuttavia, nel Torneo Tremaghi del 1994 (e probabilmente anche nel Torneo originale) studenti di entrambi i sessi gareggiavano insieme. Un'altra differenza è che, come il nome suggerisce, solo tre campioni partecipano.





Torneo Tremaghi è presente 50 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora

1 immagini nella Galleria Fotografica di HarryWeb.net raffigurano Torneo Tremaghi
Guardale Ora

Cronologia


1994 (27 Ottobre)
Viene pubblicato un avviso nella Sala d’Ingresso del Castello di Hogwarts riguardante gli studenti di Beauxbatons e Durmstrang che arriveranno per il Torneo Tremaghi il prossimo Halloween. Il Castello viene ripulito da cima a fondo. (HP CdF 15)
1994 (30 Ottobre)
Arrivano le delegazioni di Beauxbatons e Durmstrang a Hogwarts per lo svolgimento del Torneo Tremaghi che viene di nuovo svolto, dopo secoli di inattività.
1994 (31 Ottobre)
Dal Calice di Fuoco esce il nome di Harry Potter come quarto campione del Torneo Tremaghi
1994 (24 Novembre)
Harry e Hermione si esercitano la mattina presto sugli incantesimi di appello. Si svolge la prima prova del Torneo Tremaghi
I campioni a turno devono tentare di rubare un uovo dorato dai gruppi di draghi.
Harry e Krum guadagnano 40 punti ciascuno. Verso sera, Harry scrive a Sirius sulla Prima prova.
1995 (24 Febbraio)
Si svolge la seconda prova del Torneo Tremaghi
Harry deve nuotare sino alle profondità del lago per liberare Ron.
Hermione verrà salvata da Viktor Krum.
Harry e Cedric guadagnano il primo posto e 85 punti ciascuno.
1995 (24 Giugno)
Bill e Molly Weasley arrivano ad Hogwarts per il torneo TreMaghi
1995 (24 Giugno)
Si svolge la terza prova del Torneo Tremaghi.
Harry deve trovare la Coppa in un labirinto. La coppa in realtà è una passaporta per il cimitero di Little Hangleton, dove ci finiscono Harry e Cedric Diggory

Cedric Diggory viene ucciso da Peter Minus che poi aiuta Voldemort a riottiene tutti i suoi poteri.
Voldemort dopo essere rinato sfida Harry nel cimitero, che però grazie al Prior Incantatio riesce a scappare.
L´uomo magro uscì dal calderone, fissando Harry... e Harry a sua volta fissò il viso che da tre anni infestava i suoi incubi. Più bianco in un teschio, con grandi, lividi occhi rossi, il naso piatto come quello di un serpente, due fessure per narici... (CF 32)





Ultimi Articoli Correlati

Torneo TreMaghi+uno a Napoli 2016-09-02 17:09:35
Info
Stai guardando TID 4709
(EID 148 - REV 4 By Charlotte_Mills)
September 5, 2017

R0 R1 R2 R3 R4

45726 visualizzazioni

Modifica