Traduzioni dei nomi delle Case

    Pagina Catalogata come Orrori di Traduzione


Come ben sappiamo, a Hogwarts le case sono quattro:
Gryffindor: fondata da Godric Gryffindor; il simbolo è il leone e i colori sono il rosso e l'oro;
Hufflepuff: fondata da Helga Hufflepuff; il simbolo è il tasso e i colori sono il giallo e il nero;
Ravenclaw: fondata da Rowena Rawenclaw; il simbolo è l'aquila e i colori sono il blu e il bronzo;
Slytherin: fondata da Salazar Slytherin; il simbolo è un serpente e i colori sono il verde e l'argento.

Nelle note alla traduzione di Serena Daniele, si legge che:

« Per i nomi delle Case, la scelta si è basata sul metro linguistico e l’assonanza, cercando di creare un ambito di fiabesco quotidiano che non a caso appartiene anche alla tradizione italiana. Se pensiamo agli animali simbolo delle contrade senesi ci accorgiamo che Grifondoro, Serpeverde, Tassorosso e Corvonero ci suonano istintivamente familiari. »


Davvero? Chi lo ha detto? Non mi pare che Ravenclaw assomigli a Corvonero, né Hufflepuff mi fa pensare a Tassorosso.

Con la traduzione italiana comunque si è subito partiti malissimo perché il simbolo dell'aquila è diventato un corvo, probabilmente a causa della parola "raven"; ma in the Philosopher's Stone c'è scritto chiaramente che il simbolo è eagle. Inoltre non vedo giustificazioni in questo cambio: Grifondoro richiama il grifone ma il simbolo è un leone, quindi un'aquila potrebbe benissimo essere il simbolo di una casa chiamata Corvonero.

La giustificazione è: “Ma Tassorosso ha come colore il giallo”.
Che potrebbe avere senso solo se i colori delle altre tre Case fossero stati in qualche modo mantenuti nella traduzione, cosa che NON è accaduta, tranne, con fantasia per Serpeverde (verde-argento) e Grifondoro (rosso-oro) ma quello di Corvonero il blu-bronzo, che c'entra il nero? Se avessero voluto fare una traduzione coerente con lo stemma, ci saremo trovati Leonrosso, Aquilablu, Tassogiallo e Serpeverde. Che avrebbe fatto ugualmente schifo ma, almeno, avrebbe avuto un minimo di senso.

I nomi dei fondatori sono rimasti invariati per quanto riguarda Gryffindor e Slytherin, ma alle povere Helga e Rowena è capitato di tutto.
La prima viene infatti chiamata Tosca (serviva un nome che iniziasse per T) si potrebbe giusto rilevare che, mentre Helga è un nome nobile, Tosca sembra quello della fruttivendola rionale oppure della pescivendola del mercato.
Per quanto riguarda Rowena, le variazioni sono state molte e sostanziali. Prima ribattezzata Priscilla, viene poi chiamata Cosetta, che fa il paio con la pescivendola Tosca, questo sembra il nome della moglie del panettiere del macellaio.
Nella primissima edizione di Harry Potter non era presente la Casa di Corvonero, bensì la Casa di Pecoranera. Addirittura era stato cambiato lo stemma di Hogwarts e, al posto dell’aquila (corvo) ci avevano piazzato un montone. Perché? Quale mente malata può concepire una cosa simile? Rowena Ravenclaw nei primi libri si chiama Priscilla Pecoranera, diventata successivamente Priscilla Corvonero e dopo ancora Cosetta Corvonero. Con tutti i nomi che iniziano con la C, per quale orribile motivo hanno scelto Cosetta? Peggio, forse, sarebbe stato solo Concettina.. per finire, hanno optato per Corinna Corvonero che, tutto sommato, è di gran lunga meglio di Cosetta.

Se possibile, la nuova traduzione è ancora allucinante: tre case su quattro sono uguali a prima, ma Tassorosso è stata cambiata in Tassofrasso, suscitando, giustamente l'indignazione e/o il raccapriccio dei lettori. (Leggi di più su Traduzioni Rivisitate: Tassorosso e Tassofrasso)

I bambini di oggi cresceranno leggendo le storie di Grifondoro, Serpeverde, Corvonero e Tassofrasso, ma vedranno film dove sentiranno parlare solo di Tassorosso, mentre i primi fan tra i fan di Harry Potter faranno fatica a dimenticare Pecoranera... perché non lasciare i nomi originali e risparmiare a tutti tanta confusione?









Info
Stai guardando TID 5020
(EID 47 - REV 2 By Stefano_Draems)
October 7, 2016

R0 R1 R2

14566 visualizzazioni

Modifica