Vita e menzogne di Albus Silente

(anche The Life and Lies of Albus Dumbledore by Rita Skeeter)
    Pagina Catalogata come Oggetti - Libri


"Vita e menzogne di Albus Silente" č una biografia postuma del preside di Hogwarts scritta dalla giornalista della Gazzetta del Profeta, Rita Skeeter, in sole quattro settimane dopo la morte di Albus Silente, avvenuta nel Giugno del 1997.
In circa 900 pagine, la maggior parte delle quali provenienti da una lunga intervista che la Skeeter ha avuto con la professoressa Bathilda Bath, vengono rivelati alcuni aspetti controversi e in parte veri della vita di Silente e della sua famiglia. Si scopre cosė, per esempio, che la sorella di Silente, Arianna Silente, rimase cosė traumatizzata da uno scontro avuto con alcuni babbani che la sua magia divenne instabile e incontrollabile, o che il padre, Percival Silente, fu condannato ad Azkaban per aver attaccato gli stessi babbani che avevo dato fastidio alla figlia.
Due interi capitoli, poi, sono dedicati al rapporto esistente tra il preside Silente ed Harry Potter ( HP DM 2) e tra il giovane Silente e Gellert Grindelwald. Quest'ultimo capitolo, intitolato "Il Bene Pių Grande", parla anche del duello che intercorse nel 1945 tra i due maghi, conclusosi con la vittoria di Silente che, in quell'occasione, divenne il possessore della famosa bacchetta di sambuco ( HP DM 18)






Vita e menzogne di Albus Silente è presente 4 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora





Ultimi Articoli Correlati

Vita e menzogne di Albus Silente 2019-03-07 21:22:44
Info
Stai guardando TID 4018
(EID 129 - REV 1 By Tisifone_Samyliak)
January 14, 2010

R0 R1

13603 visualizzazioni

Modifica