Finta Wronski

(anche Finta Wronsky)
    Pagina Catalogata come Scherzi e Giochi Magici - Quidditch

Etimologia

E' un'acrobazia molto pericolosa che il Cercatore esegue nella speranza di assicurare la vittoria alla propria squadra: infatti, il fingendo di aver individuato il Boccino d'Oro, egli si lancia a tutta velocità verso il basso allo scopo di farsi seguire dall'avversario, poi, poco prima di toccare il suolo, effettua un brusca virata per evitare l'impatto. L'inseguitore, se non ha i riflessi abbastanza pronti, si schianterà al suolo e sarà messo fuori combattimento. Così, privata del proprio ercatore, la aquadra avversaria non avrà la possibilità di catturare il Boccino d'Oro, ponendo termine alla partita e vincendo l'incontro.
Ovviamente, la Finta Wronski non ha sempre successo sia perché chi la esegue deve essere convincente per ingannare l'avversario, sia perché è necessaria una buona dose di sangue freddo per riuscire ad evitare il contatto con il suolo.

Per eseguire la Finta Wronski è consigliabile avere una Firebolt come scopa volante.

Torna in cima





Etimologia link


La Finta Wronski prende il nome dal Cercatore polacco Josef Wronski, che per primo realizzò l'acrobazia durante una partita.




Finta Wronski è presente 6 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora





Info
Stai guardando TID 4227
(EID 131 - REV 4 By Mirco_Mcqueen)
July 13, 2017

R0 R1 R2 R3 R4

11620 visualizzazioni

Modifica