Testo tradotto (italiano) link



Il problema non è semplicemente sapere chi ha inviato il biglietto di San Valentina, ma conscere quale fossi lo scopo di JKR in questo episodio. È una aringa rossa, progettata per suscitare e sviare il sospetto? O una bandiera rossa, segnalando qualcosa di importante dopo nel libro o in un futuro libro? O è qualcosa che JKR in qualche modo ha pensato fosse stato ovvio, e adesso ritiene completo e non intende fare altro?

Questa domanda è difficile perché sappiamo che è davvero una aringa rossa. Nel suo contesto immediato, il Valentine è lì per coprire l'imbarazzo di Ginny nel vedere che Harry ha il diario di Riddle. Il lettore perspicace (non io) può notare che Ginny vede il diario ed è sconvolto e lavorerebbe molto di più su quello. Il resto di noi vediamo un sacco di preoccupazione adolescenziali e ci rallegriamo lungo la strada. Senza questo incidente, Ginny non avrebbe mai visto che Harry avesse il diario e i lettori non avrebbero mai avuto la possibilità di svelare nel mistero.

Aringa rossa a parte, il Valentine ha qualche ulteriore scopo nella storia? Tutto quello che possiamo dire è, apparentemente, non fino alla fine del CF. Quello che possiamo cercare di fare è analizzare l'incidente da ciascuna delle due ipotesi alternative e elaborare chi lo avrebbe mandato sotto ogni ipotesi.


Torna in cima

Supposizione numero 1: Il caso è chiuso link



Sotto questo presupposto, JKR pensava che alla fine della CS, sarebbe stato chiaro ai lettori chi era colui che aveva mandato il Valentino, e non una questione di grande interesse. O c'è un indizio che sente è ovvio e conclusivo, o intende mettere qualcosa verso la fine del libro, e dimenticato.

Vorrei dire che, sotto questo presupposto, i fatti più probabili sono Fred e George, ma non possiamo interamente escludere Ginny (in cui è vero e solo un altro esempio dei suoi sentimenti per Harry) o Draco (nel qual caso è un Scherzo malizioso). La mia sensazione è che Ginny è improbabile, perché la renderebbe solo più vulnerabile senza far progredire la sua causa con Harry e che Draco non dia l'impressione di essere sotto controllo nell'incidente; sta reagendo agli eventi. Percy è un'altra possibilità lontana. Allock non credo (ho interpretato la frase "consegnare le valentine" per riferirsi a quelle da inviare, non ricevute); non ha senso dell'umorismo; non avrebbe attirato l'attenzione su Harry in questo modo, soprattutto con un riferimento alla sua principale domanda di fama; persino un insegnante crudele come Allock non avrebbe inviato valentine agli allievi, a meno che non li intendesse realmente e le sue intenzioni erano profondamente disonorevoli.

Fred e George, d'altro canto, sembrano continuare a cantare ripetutamente, suggerendo di aver già saputo le parole (anche se nella grande folla che ha osservato potrebbero esserci persone che lo hanno memorizzato, o Fred e George stessi). JKR non poteva rivelare la vera autrice troppo presto o troppo ovviamente senza avvisarci dell'importanza della connessione di Ginny-diario. Se la supposizione 1 è corretta, il tempo per rivelarlo sarebbe nella camera stessa, attraverso le citazioni di Tom Riddle dalle voci di Ginny nel diario. Il punto che Fred e George tendono a prenderne credito (e la colpa) per le loro battute è comunque un buon inizio.


Torna in cima

Supposizione numero 2: bandiera rossa o aringa rossa link



Sotto questo assunto, qualcosa verrà in un libro successivo che darà il valore aggiunto di San Valentino. Per noi fan, è quello che vorremmo fosse vero. Se è vero, quasi certamente il San Valentino non è uno scherzo e qualcuno là fuori ha forti sentimenti per Harry. Il significato potrebbe essere l'identità del mittente, o potrebbe essere qualcosa nelle parole.

Se il significato è nelle parole, penso che deve essere il rospo sottaceto. Gli occhi verdi di Harry e i colori degli occhi generalmente vengono spesso enfatizzati. Ci sono state significative menzioni di rospi? Mi chiedevo se Neville avesse qualcosa a che fare per questo motivo, ma non poteva fare niente; qualche idea? Il Rospo ci fa pensare all'ufficio di Piton; Qualsiasi possibilità lì?

E gli evidenti sospetti? Ginny è ancora improbabile (anche se non può essere esclusa) in quanto non vi è alcuna nuova 'bandiera' o 'aringa' coinvolta; Sappiamo già dei suoi sentimenti per Harry. Ha inviato una cartolina a Harry nel PA. Hermione credo sia anche improbabile ma non impossibile. Ha inviato un biglietto di S. Valentino a Allock, e non sta per dichiarare improvvisamente, anche anonimo, un affetto nascosto per Harry. Lo stile della poesia, se lo chiamiamo, è molto diverso da quello pratico di Hermione, e il confronto con un rospo suona come qualcuno di uno sfondo magico.

Cho? Molto dubbioso; non è ancora stata introdotta, e non è chiaro dove si riveli. Draco? Ancora una volta, non so dove sta andando a parare. Enigma? No, in questo momento non è attivo, non può fare nulla senza che qualcuno utilizzi il diario, che, naturalmente, è in possesso di Harry.

I miei soldi, sotto la supposizione 2, sarebbero stati per Mirtilla Malcontenta.
Sta sviluppando un interesse per Harry, che nel CF lo rende ancora più chiaro. Lei fantastica su di lui (vedi le sue osservazioni quando emergono dalla Camera). È impegnativa e persistente, come ha scoperto Olive Hornby. Nonostante sia normalmente appesa intorno all'impianto idraulico, è potenzialmente in ottimo contatto con la vita scolastica più ampia, grazie a Nick quasi senza testa, che l'ha invitata al suo party. Ha un risentimento non-fantasma di essere morto, che può derivare dall'eccezione che rappresenta per sviluppare ulteriormente un rapporto con Harry. Se fosse stato usato il rospo nella Pozione di Polio, avrei detto che era un vitello; ma non è menzionato.
Questo post è stato il duro lavoro di un pomposo Percy (avrebbe potuto inviare il Valentine sotto l'influenza dei sinistri Prefetti da cui ha ottenuto il potere, sicuramente un'altra pianta Malfoy?), ma ho voluto coprire le possibilità e credo che sia veramente un questione aperta.




Torna in cima

Testo originale (inglese) link



The problem is not simply knowing who sent the Valentine, but knowing what JKR's purpose was in this episode. Is it a red herring, designed to arouse and deflect suspicion? Or a red flag, signalling something important later in the book or in a future book? Or is it something which JKR somehow thought was just obvious, and now regards as complete and intends to do no more about?

This question is difficult because we know that it is indeed a red herring. In its immediate context, the Valentine is there to give cover for Ginny's embarrassment over seeing that Harry has Riddle's diary. The perceptive reader (not me) can note that Ginny sees the diary and is horrified, and might work out a good deal more from that. The rest of us just see a lot of pre-teen awkwardness, and have a good laugh along the way. Without this incident, Ginny would never have seen that Harry had the diary, and we the readers would never have had a chance to penetrate the mystery.

This red herring aside, does the Valentine have any further purpose in the story? All we can say is, apparently not up until the end of GF. What we can try to do is analyse the incident from each of two alternative assumptions, and work out who would have sent it under each assumption.

Torna in cima

Assumption 1: The Incident Is Closed link


Under this assumption, JKR thought that by the end of CS, it would be obvious to readers who it was that sent the Valentine, and not a matter of any great interest. Either there is a clue she feels is obvious and conclusive, or she meant to put something in towards the end of the book, and forgot.

I would say that, under this assumption, the most likely culprits are Fred and George, but we can't entirely rule out Ginny (in which it's genuine and just another example of her feelings for Harry) or Draco (in which case it's a malicious joke). My feeling is that Ginny is unlikely, because it would just make her vulnerable without actually advancing her cause with Harry, and that Draco doesn't give the impression of being in control in the incident; he is reacting to events. Peeves is another distant possibility. Lockhart I don't believe (I interpret the phrase 'deliver your valentines' to refer to those to be sent, not to be received); he has no sense of humour; he wouldn't draw attention to Harry in this way, especially with a reference to his chief claim to fame; even a teacher as crass as Lockhart wouldn't be sending valentines to pupils unless he meant them for real and his intentions were deeply dishonourable.

Fred and George, on the other hand, apparently go on to sing it repeatedly, suggesting that they may already have known the words (though the large crowd observing it could have contained people who memorised it, or Fred and George themselves). JKR couldn't trail the true authorship too early or too obviously without alerting us too strongly to the importance of the Ginny-diary connection. If Assumption 1 is correct, the time to reveal it would be in the Chamber itself, via Tom Riddle's quotes from Ginny's entries in the diary. The point that Fred and George tend to take the credit (and blame) for their jokes is a good one, however.

Torna in cima

Assumption 2: Red Flag or Red Herring link


Under this assumption, something will come up in a later book which will give the Valentine added significance. For us fans, it's the one we would like to be true. If it is, almost certainly the Valentine is not a joke and somebody out there has strong feelings about Harry. The significance could either be the identity of the sender, or it could be something in the words.

If the significance is in the words, I think it must be the pickled toad. Harry's green eyes, and eye colours generally, are frequently emphasised. Have there been any significant mentions of toads? I did wonder if Neville had something to do with it for this reason, but couldn't make anything of it; any thoughts? Pickling makes us think of Snape's office; any possibilities there?

What about the obvious suspects? Ginny is again unlikely, (though she can't be ruled out) as there is no new 'flag' or 'herring' involved; we already know about her feelings for Harry. She did send a singing card to Harry in PA. Hermione I think is also unlikely but not impossible. She has sent a Valentine to Lockhart, and is not about to suddenly declare, even anonymously, a hidden affection for Harry. The style of poetry, if we may call it that, is very unlike the practical Hermione, and the comparison to a toad sounds like somebody from a wizarding background.

Cho? Very doubtful; she has not yet been introduced, and not clear where it would be pointing. Draco? Again, not sure where it is leading. Riddle? No, he is inactive at this time, he can't do anything without someone using the diary, which, of course, is in Harry's possession.

My money, under Assumption 2, would be on Moaning Myrtle. She is developing an interest in Harry, which GF makes clear is still there. She fantasises about him (see her remarks when they emerge from the Chamber). She is resourceful and persistent, as Olive Hornby found out. Despite usually hanging round the plumbing, she is potentially in good contact with the wider school life via Nearly Headless Nick, who invited her to his party. She has an un-ghostlike resentment of being dead, which may result from the obstacle it presents to further development of a relationship with Harry.

If there had been pickled toad in the Polyjuice Potion I would have said it was a clincher; but it's not mentioned.

This post has been a bit of a pompous Percy job (could he have sent the Valentine under the influence of the sinister Prefects Who Gained Power, surely another Malfoy plant?), but I wanted to cover the possibilities and I think it really is an open issue.








Info
Stai guardando TID 5064
(EID 46 - REV 1 By Marina_Lightwood)
August 10, 2017

R0 R1

7358 visualizzazioni

Modifica