Distillato della Morte Vivente

(anche Pozione della Morte Vivente)
    Pagina Catalogata come Pozioni


Pozione
Denominazione Distillato della Morte Vivente
LivelloAvanzato
IngredientiInfuso di Artemisia
Succo di Fagioli Sopoforosi
Radici di Asfodelo
ColoreAllo stadio intermedio color ribes nero, poi passa al lilla chiaro, infine, mescolando il distillato in senso antiorario, diventa definitivamente limpido come l'acqua
EffettiProvoca un sonno profondo simile alla morte, le funzioni vitali (battito cardiaco, respirazione etc.) rallentano tanto che sembrano cessare
AvvertenzeGli effetti di questo distillato, seppur impressionanti, si esauriscono spontaneamente in circa 18 ore
Classificazione MinisterialePreparato Legale
Note







Il Distillato della Morte Vivente una pozione che provoca un sonno profondo riducendo le funzioni vitali per un arco di tempo limitato.


Pozione
Denominazione Distillato della Morte Vivente
LivelloAvanzato
IngredientiInfuso di Artemisia
Succo di Fagioli Sopoforosi
Radici di Asfodelo
Radici di Valeriana
Zanne di Serpente
ColoreAllo stadio intermedio color ribes nero, poi passa al lilla chiaro, infine, mescolando il distillato in senso antiorario, diventa definitivamente limpido come l'acqua
EffettiProvoca un sonno profondo simile alla morte, le funzioni vitali (battito cardiaco, respirazione etc.) rallentano tanto che sembrano cessare
AvvertenzeGli effetti di questo distillato, seppur impressionanti, si esauriscono spontaneamente in circa 18 ore
Classificazione MinisterialePreparato Legale



Torna in cima


Utilizzi link



Gli ingredienti principali per questa pozione vengono citati dal professor Severus Piton nella prima lezione dell'anno scolastico 1991-1992. (HP PF 8)

Nell'anno 1998-1999 Horance Lumacorno assegna come compito di creare questa pozione. Lo studente con la migliore realizzazione si aggiudica la Felix Felicis. (HP PM 9)




Distillato della Morte Vivente è presente 3 volte nelle nostre citazioni dai Libri di Harry Potter.
Leggile Ora





Info
Stai guardando TID 168
(EID 1 - REV 2 By Edward)
September 20, 2009

R0 R1 R2 R3 R4

0 visualizzazioni

Modifica