Blind Pig

    Pagina Catalogata come Luoghi del Mondo Magico - Altri Luoghi Magici

Atmosfera
Storia

Blind Pig Harry Potter - PotterPedia.it


Il “Blind Pig” era un locale magico e jazz club che operava durante gli anni '20 a New York situato al 124 di Macdougal Street, il suo ingresso è stato magicamente mascherato da una pubblicità incantata.


Torna in cima





Atmosfera link



Blind Pig Harry Potter - PotterPedia.it


Accessibile tramite un poster incantato in un vicolo squallido di New York, il Blind Pig è un bar sotterraneo e luogo di ritrovo per i bassifondi del mondo magico americano. Qui, tra il fumo e il sudiciume, i clienti vedranno probabilmente affari ingannevoli, cantanti jazz goblin ed elfi domestici che servono bevande magiche.


Torna in cima

Storia link



Il Bling Pig era di proprietà di un gangster goblin, Gnarlak.
Il pub aveva anche una band goblin che suonava jazz. La band presenta molti strumenti diversi che dovevano essere suonati, ma c'erano solo quattro folletti per suonarli tutti così, per necessità pratica, il folletto che fungeva da sezione degli ottoni divenne un polistrumentista. Fu anche aggiunto una cantante.
Apparentemente la struttura era frequentata da prostitute e criminali.
Un gigante era anche un noto visitatore del Blind Pig nel 1926. Newt Scamander visitò il Blind Pig mentre cercava informazioni sul problema che stava accadendo a New York nel 1926 e parlò di persona con il proprietario Gnarlak.








Info
Stai guardando TID 5746
(EID 118 - REV 0 By )
March 21, 2020

R0

4865 visualizzazioni

Modifica