Runespoor

    Pagina Catalogata come Creature Magiche - Creature Classificate

Classificazione: XXXX
E' un serpente a tre teste color arancio a strisce nere originario del Burkina Faso. Il Runespoor, ha zanne affilate e puó raggiungere una lunghezza di circa due metri. E' facile da individuare e non è una bestia crudele, anche se in passato era uno degli animali domestici preferiti dei maghi Oscuri per via del suo aspetto spaventoso. Dalle testimonianze dei Rettilofoni sappiamo che ogni testa del Runespoor ha uno scopo diverso: la testa a sinistra agisce, quella al centro sogna, mentre quella a destra giudica le altre due. Di rado questa creatura magica arriva alla vecchiaia con tutte e tre le teste, sia perché esse tendono ad aggredirsi vicendevolmente causando la morte del serpente, sia perché molti esemplari conservano solo due delle tre teste: infatti, quella di destra spesso è staccata a morsi dalle altre due esasperate dalle sue continue critiche. Questo temibile animale è molto ricercato perché dalle sue tre bocche produce uova che sono l'ingrediente base delle pozioni atte a stimolare le facoltá intellettuali. Il Runespoor puó diventare veramente pericoloso se degli estranei si avvicinano, anche solo accidentalmente, al suo nido.


Creature Magiche
Denominazione Runespoor
Catalogazione Ministeriale Creature Animali
Classificazione Ministeriale Creature XXXX


Runespoor Harry Potter - PotterPedia.it


Il Runespoor è originario del piccolo paese africano del Burkina Faso. E' un serpente a tre teste che in genere raggiunge la lunghezza variabile da un metro e ottanta centimetri a due metri e dici centimetri.
Di un arancio grigiastro a strisce nere, il Runespoor è facilissimo da individuare, quindi il Ministero della Magia del Burkina Faso ha reso alcune foreste indisegnabili a uso esclusivo del Runespoor.
Il Runespoor, anche sé in sé non è una bestia particolarmente malvagia, un tempo era uno degli animali domestici preferiti dai maghi Oscuri, senza dubbio a causa del suo aspetto impressionante e spaventoso.
E' agli scritti dei Rettilofoni che hanno allevato questi rettili e conversato con loro che dobbiamo la nostra comprensione delle loro bizzarre abitudini. Dalle loro testimonianze trapela che ciascuna delle teste di Runespoor ha uno scopo diverso. La testa di sinistra (vista di fronte) è quella che decide. Stabilisce dove il Runespoor deve andare e cosa fare. La testa di centro è la sognatrice (i Ronespoor possono rimanere immobili per giorni di fila, persi in gloriose visioni e fantasie). La testa di destra è la critica e giudica gli sforzi delle teste a sinistra e al centro con un continuo sibilo irritabile.
Le zanne della testa a destra sono estremamente velenose. Il Runespoor di rado arriva a tarda età, perché le teste tendono ad aggredirsi reciprocamente. E' comune vedere un Runespoor con la testa di destra mancante, perché le altre due teste si sono alleate per staccarla a morsi.
Il Runespoor emette le uova dalle bocche, ed è l'unica bestia magica a comportarsi così. Le uova sono di immenso valore nella produzioni di pozioni per stimolare la destrezza mentale (Pozioni Aguzzaingegno).
Per parecchi secoli il mercato nero di esse e di serpenti stessi ha prosperato.

Il Runespoor puó diventare veramente pericoloso se degli estranei si avvicinano, anche solo accidentalmente, al suo nido.






Info
Stai guardando TID 71
(EID 123 - REV 2 By Stefano_Draems)
September 14, 2009

R0 R1 R2 R3 R4 R5

0 visualizzazioni

Modifica