Harry Potter e la pietra filosofale (film)

    Pagina Catalogata come Film di Harry Potter

Trama
Produzione
Botteghino
Differenze con il libro
Candidature agli Oscar

Titolo originale: Harry Potter and the Philosopher's (Sorcerer's) Stone
Anno: 2001
Durata: 152 min
Regia: Chris Columbus
Soggetto: Joanne Kathleen Rowling
Sceneggiatura: Steven Kloves
Casa di produzione: Warner Bros.

Torna in cima





Trama link



Harry Potter, orfano dei genitori viene lasciato davanti alla dimora degli zii Vernon e Petunia che vivono col figlio Dudley a Privet Drive. Il bambino cresce in un clima ostile e viene trattato dai parenti come uno schiavo ma riesce a fare delle cose incredibili involontariamente, come far scomparire un vetro allo zoo che divide il cugino da un serpente. Ben presto Harry riceve una misteriosa lettera che però non riesce a leggere per colpa degli zii che glielo impediscono. Dopo essersi allontanati dalla loro casa per non ricevere più posta, Harry viene raggiunto da un uomo gigante, Rubeus Hagrid che finalmente gli consegna la lettera e il ragazzo viene finalmente a conoscenza del suo contenuto. Scopre così di essere un mago, che anche i suoi genitori lo erano, che furono uccisi da un mago oscuro di nome Lord Voldemort e che lui è sopravvissuto per miracolo grazie alla più grande delle magie, l'amore di sua madre. Inoltre, è stato ammesso alla scuola di magia e stregoneria di Hogwarts. Hagrid porta il ragazzo a Diagon Alley, un quartiere magico, per comprargli ciò che gli serve per la scuola. Il ragazzo suscita subito l'interesse degli altri maghi poiché è l'unico sopravvissuto all'Anatema che Uccide e a testimone di ciò, Harry presenta sulla fronte una piccola cicatrice a forma di saetta. Poco dopo viene accompagnato da Hagrid alla stazione per prendere un treno al binario magico 9 ¾ dove si imbatte per la prima volta nella famiglia Weasley. Anche per uno dei membri della famiglia, Ron Weasley è il primo anno. I due approfondiscono l'amicizia durante il viaggio per arrivare ad Hogwarts. Giunto a scuola Harry fa amicizia con Hermione Granger una ragazzina con l'atteggiamento da secchiona, già incontrata sul treno; inoltre incontra Draco Malfoy e tra i due scatta subito l'antipatia reciproca. I ragazzi entrano nella Sala Grande dove verranno smistati dal Cappello Parlante e tutti e tre gli amici vengono collocati nella casa dei Grifondoro mentre invece Malfoy viene smistato nella casa dei Serpeverde. Harry partecipa così ad alcune lezioni di magia tra le quali le lezioni di volo nella quale si distingue per la sua capacità di volare sulla scopa, capacità che lo farà diventare il nuovo cercatore della squadra di Quidditch del Grifondoro. Durante il trascorrere dell'anno scolastico, i tre amici vengono a conoscenza del fatto che nel castello di Hogwarts è custodita la Pietra Filosofale, un oggetto magico che assicura la vita eterna, e si convincono che il professore di Pozioni Severus Piton voglia rubarla per scopi malvagi. In realtà è il professore di Difesa contro le Arti Oscure Raptor ad essere interessato a rubare la pietra per conto di Lord Voldemort, il Signore Oscuro responsabile della morte dei genitori di Harry. Il Signore Oscuro infatti, non è morto come tutti credono ma vive in simbiosi con il Professor Raptor e lo obbliga ad azioni per conto suo. Dopo varie vicissitudini, i tre ragazzi riescono a raggiungere il luogo in cui la pietra è custodita ma solamente Harry riesce ad avere un incontro diretto con Raptor, sconfiggendolo. Il preside della scuola Albus Silente spiega ad Harry il motivo della sua vittoria svelandogli anche che la pietra filosofale verrà infine distrutta per evitare che altri maghi cadano nella tentazione di possederla.

Torna in cima

Produzione link



La pre-produzione è iniziata nel febbraio 2000, mentre la post-produzione e le riprese del film sono iniziate a ottobre 2000 e terminate ad aprile 2001. Il costo del film è stato di circa 125.000.000 $.

Torna in cima

Botteghino link



Il primo film dedicato alla saga dell'autrice J. K. Rowling è stato subito un successo da record: il film ha incassato a livello internazionale circa 976.500.000 $ di cui 317.580.000 $ solo negli USA; in Italia il film ha ottenuto un incasso da record: ben 25.266.393 €. Il film è classificato al 1° posto nella classifica dei più visti nel 2001, in Italia, in USA e nel resto del mondo. Ha battuto a suo tempo il record di incassi per il primo giorno d'uscita (in USA) con un totale di 32.33 milioni di dollari, record detenuto ora da Il cavaliere oscuro che il 18 luglio 2008 ha registrato 67.16 milioni, piazzandosi in testa alla classifica.

Torna in cima

Differenze con il libro link



* Harry nel film ha i capelli lisci mentre in tutti i libri viene descritto con i capelli ricci e arruffati;
* Dudley Dursley e Petunia Dursley nel film non hanno i capelli biondi come nel libro, bensì mori;
* Il fantasma Pix, nel film è totalmente assente;
* Quando il trio scopre Fuffi (Fluffy) non c'è Neville Paciock, che nel libro era con loro;
* Nel libro Harry incontra Draco Malfoy da Madama McClan (la sarta di Diagon Alley) mentre nel film lo incontra nella sala d'ingresso di Hogwarts prima della cerimonia dello smistamento;
* Nel film, Percy Weasley dice a Harry che sono anni che Piton aspira al posto di insegnante di Raptor; la frase che dice è ambigua, ma non è possibile che Raptor abbia mai occupato la cattedra prima a causa della maledizione di Voldemort, secondo la quale nessun insegnante di Difesa Contro le Arti Oscure sarebbe durato più di un anno;
* Nel film non viene menzionato il duello di mezzanotte tra Harry e Malfoy;
* L'identità di Nicholas Flamel viene scoperta tramite un libro, nel libro invece nella figurina di Albus Silente. Hermione poi lo ritroverà in uno dei suoi libri. Nella versione in VHS e DVD del film, la scena della figurina è tra i contenuti speciali;
* Nello specchio delle brame Harry si vede insieme ai suoi genitori, mentre nel libro con tutta la sua famiglia;
* Nel film è diverso l'incantesimo che usa Hermione Granger per sconfiggere il Tranello del diavolo;
* Nella parte finale del film, prima di giungere alla Pietra filosofale vengono tagliate due prove presenti nel libro (quella del troll che è già stato sconfitto dal Professor Raptor e quella delle pozioni);
* Anche nel libro, durante la prova degli scacchi giganti, Ron decide di sacrificarsi, ma la scena è molto meno tragica: nel libro infatti le pedine "mangiate" non vengono distrutte, ma solo tramortite;
* A scontare la punizione nella foresta proibita nel film c'è Ron mentre nel libro c'è Neville;
* Nel film, Hermione chiama Voldemort per nome, mentre nei libri lo farà solo dal quinto;
* Nel film lo scontro con Raptor viene vinto da Harry toccando il volto del professore, mentre nel libro è Silente a salvare Harry (questa cosa gli viene rivelata dallo stesso Silente nell'infermeria);
* Licenza dello sceneggiatore è rappresentare Seamus Finnigan come mago latente alle esplosioni coi propri incantesimi: tale aspetto, trascinato anche nei film successivi, è del tutto assente nei libri;
* Nel film il drago di Hagrid viene spedito da Silente in Romania, mentre nel libro sono Hermione e Harry a portarlo agli amici di Charlie Weasley.
* Nel libro i Grifondoro seguono Erbologia insieme ai Tassorosso e Pozioni insieme ai Serpeverde, mentre il resto delle lezioni sono seguite da una casa per volta. Nel film gli studenti di tutte e quattro le case seguono insieme ogni lezione.
* Quando i Dursley sono allo zoo il vetro della teca del serpente scompare, mentre nel film ritorna al suo posto imprigionando Dudley.
* Nel libro il professor Raptor stringe la mano ad Harry non essendo ancora impossessato da Voldemort, mentre nel film non lo tocca.
* Quando Raptor muore Harry non lo vede perché è svenuto, nel film, invece, assiste alla sua morte.
* Nel film Raptor vola verso Harry, mentre nel libro non è capace.

Torna in cima

Candidature agli Oscar link



Nel 2002 è stato candidato ai seguenti Premi Oscar: Oscar per i migliori costumi (vinto dal film Moulin Rouge), Oscar alla migliore colonna sonora (vinto dal film Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello) e Oscar per la migliore scenografia (vinto dal film Moulin Rouge).





2 immagini nella Galleria Fotografica di HarryWeb.net raffigurano Harry Potter e la pietra filosofale (film)
Guardale Ora





Info
Stai guardando TID 301
(EID 3 - REV 1 By Steve_Stifler)
December 4, 2009

R0 R1

31634 visualizzazioni

Modifica